Ristoranti contro la Fame
Ristoranti contro la Fame

Si terrà fino al 31 dicembre la campagna solidale “Ristoranti contro la Fame”, che in soli quattro anni è riuscita a coinvolgere oltre 600 tra ristoranti e pizzerie, e mezzo milione di clienti, permettendo così di raccogliere circa 350.000 euro, fondi che hanno consentito di attivare trattamenti salvavita di cui hanno beneficiato oltre dodicimila bambini.

 

La raccolta fondi che sta alla base della campagna prevede due meccanismi, che possono convivere tra loro. Da una parte c’è la donazione del ristorante: attraverso il piatto o il menù solidale il locale dona 2 euro per ciascun piatto o menù solidale venduto, scelto per tutto il periodo della campagna. Il ristorante può anche organizzare delle serate speciali, devolvendo parte dell’incasso. Poi c’è la donazione dei clienti, invitati ad aggiungere 2 euro al loro conto, su richiesta anche attraverso il cioccolatino della felicità creato ad hoc dalla cioccolateria LaPerla di Torino

Per l’edizione 2019 i ristoranti e le pizzerie aderenti alla campagna sono al momento 180 in tutta Italia, ma le iscrizioni sono ancora aperte e gli elenchi, continuamente aggiornati, si possono sul sito ristoranticontrolafame.it. Milano ad oggi vede la partecipazione di oltre cinquanta locali, ma è ancora possibile aderire alla campagna chiamando il numero 02.83.62.6.104 o scrivendo una mail all’indirizzo ristoranti@azionecontrolafame.it.


www.mitomorrow.it