29.8 C
Milano
17. 06. 2021 22:40

Sala: «Il mio credo ambientalista sta nei fatti, non nei dibattiti salottieri»

Il sindaco Sala torna a ribadire la sua visione green per il futuro della città

Più letti

Il sindaco Sala torna a mettere l’accento sulla visione ecologista per il futuro di Milano. Lo fa attraverso il proprio profilo Facebook, nel quale afferma che il suo credo ambientalista «va molto oltre i dibattiti salottieri».

Il post. «Il progetto ForestaMI è una cosa seria e io sono certo che entro il 2030 pianteremo 3 milioni di alberi – scrive Sala sul social -. Il mio credo ambientalista sta nei fatti, non nei dibattiti salottieri. Come un fatto sono i 35 km di nuove piste ciclabili che stiamo facendo a Milano. Come un altro fatto è C40 Cities, indiscutibilmente la più importante organizzazione delle grandi città internazionali, ha scelto me e Milano per guidare la Task Force che sta mettendo a punto una strategia per uscire da questa crisi, costruendo un percorso verso una società più giusta e verde».

I detrattori non sembrano discostare il primo cittadino dal suo obiettivo. «Ovviamente non tutti saranno d’accordo – conclude il , ma è necessario che io sia il più chiaro possibile con i milanesi rispetto la mia visione di città. Andrò avanti, agendo, certamente scontentando qualcuno, ma ragionando con la mia testa. Non omologandomi al pensiero che appare come dominante al momento, ma cercando sempre di guardare al futuro. Perché alla fine di tutto c’è una sola verità: amo Milano».

In breve

SwappaMi, a Milano il negozio in cui si paga con il baratto

A Milano nasce SwappaMi ed è un pò come fare un salto in un mondo antico: niente più soldi...