4.1 C
Milano
09. 12. 2022 01:00

Sicurezza in Stazione Centrale: in arrivo 100 nuove telecamere

L'emendamento è stato presentato dalle opposizioni in Consiglio comunale

Più letti

Stazione Centrale nuovo Bronx? La provocazione serve per lanciare un grido d’allarme: dopo la violentissima rissa di settimana scorsa, la Giunta Sala corre ai ripari e annuncia le prime contro-mosse. Un’azione politica decisa per una zona sempre più teatro di risse e aggressioni.

In Stazione Centrale arrivano le telecamere

A Milano arriveranno 100 nuove telecamere a riconoscimento facciale attorno alla Stazione Centrale. Lo ha stabilito il Consiglio comunale che nella seduta di ieri ha approvato un emendamento presentato da Fratelli d’Italia, insieme a Lega e Forza Italia, nell’ambito della discussione sull’assestamento di Bilancio. Per le nuove telecamere ci sarà uno stanziamento di 150 mila euro.

stazione centrale

«E’ una grande soddisfazione – hanno commentato i consiglieri di Fratelli d’Italia Andrea Mascaretti, Chiara Valcepina e Enrico Marcora – aver visto approvato un emendamento all’assestamento di bilancio in cui si impegna l’assessore a installare subito telecamere a riconoscimento facciale nella piazza e zone limitrofe della piazza della stazione Centrale di Milano. È un gesto dovuto visto le continue aggressioni registrate in quella zona negli ultimi anni».

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...