3.4 C
Milano
10. 12. 2022 09:37

Stazione Centrale di Milano: carte di credito, documenti & co, la spazzatura delle borseggiatrici

In questo video quanto rinvenuto sopra le macchinette dei biglietti e nei cestini della fermata della metropolitana

Più letti

Un numero incredibile di passaporti e carte di credito, un patrimonio incredibile di documenti e affini quello che è stato trovato dai profili social MilanoBellaDaDio e MilanoBellaDaDioBorseggi nella fermata della metropolitana della Stazione Centrale di Milano. Si tratta di parte del bottino delle borseggiatrici che, ormai, da diverso tempo infestano i mezzi pubblici della città. Quella parte della refurtiva non utilizzabile, perché bloccata da codici segreti o, comunque, non utile ai loro scopi. Ma che, ovviamente, fa montare enormemente la rabbia.

Stazione Centrale di Milano, lì dove viene lasciata la spazzatura delle borseggiatrici della metropolitana 

Ed ecco dunque il video, girato live questa mattina, Lunedi 10 Ottobre, verso le 6:30. In una stazione ancora semi deserta, si vede una mano che rovista tra macchinette dove si possono acquistare automaticamente i biglietti della metropolitana e cestini. E il copy che accompagna questo video non lascia scampo a possibili equivoci: «Video “live” del Lunedi 10 Ottobre Mattina ore 6:30AM. – si legge – Non c’è una macchinetta senza niente sopra ,in stazione centrale ci sono almeno 500 pezzi tra passaporti, documenti, carte di credito, ecc. C’è un mondo sopra le macchinette!».

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...