22.7 C
Milano
18. 05. 2022 02:20

The Passenger, un inedito David Bowie in mostra

Al Teatro degli Arcimboldi gli scatti del fotografo Andrew Kent

Più letti

Racconta, attraverso le immagini e le memorie del fotografo americano Andrew Kent, un periodo ben preciso nella vita di David Bowie che decise di lasciare l’America per tornare in Europa la mostra The Passenger, aperta da domani al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

David Bowie in mostra visto da Andrew Kent

«La foto preferita di David era quella sulla piazza Rossa con Iggy Pop, mentre il ricordo che ho più impresso – racconta oggi Kent – sono i soldati che marciano nella stessa piazza, un momento che non scorderò mai e che è importante soprattutto in questo periodo storico». All’arrivo a Mosca, «non avevamo nessun aiuto e nessuno parlava inglese tranne gli assistenti di volo dell’Aeroflot, solo grazie a loro siamo arrivati al nostro albergo, il Metropol».

Tra tanti scatti, anche quello dell’incidente di Victoria Station del 1976, quando sembrò che Bowie facesse il saluto nazista. «Tra di noi – rivela Kent – c’era un buonissimo rapporto, ci capivamo molto bene e grazie a questa forte connessione sentivo quando era il momento giusto per scattare, il mio obiettivo era riprendere il suo lato più quieto». A comporre la mostra, infatti, non sono solo scatti da palco, ma immagini quasi private: oltre ai 60 scatti, anche cimeli e documenti originali provenienti dall’archivio di Kent.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...