-0.2 C
Milano
09. 02. 2023 10:09

Università Statale a Mind: via libera definitivo, prima pietra nel 2023

Il costo degli interi lavori sarà di circa 338 milioni di euro: la metà sono fondi pubblici

Più letti

Avverrà in estate la posa della prima pietra del campus scientifico dell’Università Statale di Milano a Mind, il Milano Innovation District sorto sui terreni dove si è svolta Expo 2015.

Università Statale, il nuovo campus scientifico sorgerà all’interno di Mind

Martedì 20 dicembre è arrivato il via libera dal consiglio di amministrazione dell’ateneo al progetto definitivo, che prevede 210.000 metri quadrati di superficie con 18.376 metri quadrati di aule, 12.259 metri quadrati di laboratori didattici, 35.525 di laboratori, 15.165 di macropiattaforma scientifica (cioè laboratori ricerca avanzata), oltre tremila di uffici e 8.538 di biblioteca. Il costo dell’operazione sarà di circa 338 milioni di euro. Di questi 158 milioni sono fondi pubblici (23 dell’ateneo e 135 stanziati all’interno del Patto per la Lombardia per valorizzare l’area Expo), gli altri 180 saranno un cofinanziamento di Lendlease.

università statale

Dal canto suo la Statale pagherà un canone annuo di oltre 20 milioni per disponibilità, servizi e energia. In contemporanea con i lavori per il campus scientifico, partiranno anche quelli di ristrutturazione dell’area di via Celoria 2, che ospiterà il Campus dei Beni culturali, primo insediamento del Campus umanistico nella zona di Città Studi.

In breve

FantaMunicipio #19: progetti per una “movida responsabile” nei quartieri

Il progetto Movida Responsabile gestito da Ala Milano Onlus ha interessato con un questionario duemila giovani sul consumo di...