Per chi resta. E, soprattutto, vuole svagarsi. Torna il tradizionale appuntamento estivo di “Vacanze a Milano” in piazza del Cannone, nel cuore del Parco Sempione, dedicato proprio a quanti trascorreranno l’estate in città. L’iniziativa, promossa dal Comune, terminerà il 2 settembre, prevedendo un palinsesto variegato. Le giornate del villaggio agostano inizieranno alle 15.00 per terminare alle 23.00, con una grande pista da ballo da 450 metri quadri ed una programmazione con attività di spettacolo, animazione, intrattenimento, giochi da tavolo e tanta musica da ballo, diffusa e dal vivo.

PUNTO FERMO • «Le attività organizzate in piazza del Cannone dall’Amministrazione comunale sono ormai una vera tradizione dell’estate milanese – dichiara Roberta Guaineri, assessore al Turismo, Sport e Qualità della vita –, un appuntamento a cui i cittadini che rimangono a Milano sono affezionati da anni. Un punto di incontro, di divertimento e di socialità per anziani e famiglie che negli ultimi anni è molto apprezzato anche dai tanti turisti che visitano la nostra città. Turisti che sono sempre più numerosi a Milano, come dimostrano i dati sui flussi relativi al primo semestre dell’anno: 4.735.579 arrivi, il 7,3% in più rispetto al primo semestre del 2017. Milano è quindi sempre più attrattiva e conferma la sua vocazione a essere metropoli protagonista del turismo mondiale».

MENO FRAGILI • «Il Comune – afferma l’assessore alle Politiche Sociali Pierfrancesco Majorino – si impegna per non lasciare soli coloro che, per scelta o per necessità, trascorrono le vacanze estive in città mettendo in campo un piano per la socialità che è tra i più solidi a livello nazionale e comprende attività ricreative come quelle organizzate in piazza del Cannone. Ci impegneremo in modo sempre più convinto su questa strada per offrire alle persone più fragili momento di condivisione e allegria». Info sul programma sul sito comune.milano.it.