31.2 C
Milano
21. 05. 2022 21:45

Ancora violenza sessuale a Milano. L’assessore alla Sicurezza: «È come vivere a Gotham City»

Una settimana tristemente caratterizzata da episodi di violenza sessuale a Milano: l'assessore De Corato punta il dito contro il sindaco Sala

Più letti

Ancora un nuovo caso di violenza sessuale a Milano. Dopo l’arresto di uno stupratore in zona Navigli e l’aggressione ad una studentessa universitaria vicino al Politecnico, ieri un 25enne di origini maliane si è reso protagonista di due atti di molestie in corso Buenos Aires.

Un altro racconto di violenza sessuale a Milano

Il 25enne ha tentato di immobilizzare una donna 57enne in corso Buenos Aires e dopodichè le ha palpeggiato ripetutamente il seno. I passanti hanno allertato i Carabinieri e alla vista degli agenti si è scagliato con violenza contro di loro. Per bloccarlo sono dovuti intervenire pure i militari del Radiomobile.

Mentre veniva messo in manette, un’altra donna di 57 anni lì presente ha dichiarato di essere stata anche lei molestata dal 25enne pochi minuti. L’uomo senza un regolare permesso di soggiorno è stato portato a San Vittore. Aveva alle spalle altri precedenti di violenza privata ed in più su di lui pendeva un Daspo dalla Stazione Centrale.

de corato violenza sessuale a milano

L’ira dell’assessore De Corato: «Sala cosa fa?»

L’ennesimo episodio di violenza sessuale a Milano ha fatto andare su tutte le furie l’assessore regionale alla sicurezza Riccardo De Corato: «Milano è sempre più Gotham city per le donne. Cosa ne pensa Sala? Siamo arrivati a sette donne aggredite o molestate a Milano negli ultimi tre giorni – ha dichiarato -, un’escalation di violenza nei confronti delle donne iniziata con le violenze sessuali di Capodanno in Duomo».

L’assessore ha voluto poi rimarcare un’ipotetica correlazione tra i fenomeni di violenza e l’immigrazione. «Si tratta nella maggior parte dei casi di aggressori africani, spesso e volentieri consumatori di stupefacenti – ha concluso -. Sala ha capito che questi sono gli effetti dell’accoglienza indiscriminata di immigrati e clandestini?».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...