11.8 C
Milano
25. 10. 2020 09:15

In autunno volare da Milano verso il Sud costerà meno dell’abbonamento Atm

Voli da Milano verso il Sud ad un prezzo mai visto: le nuove tariffe

Più letti

Tra le polemiche il Giro d’Italia arriva a Milano. Il campione Nizzolo: «Per me è un pezzo di cuoere»

Milano gli ha dato i natali, la Brianza lo ha fatto diventare un ciclista. E non uno qualsiasi. Un...

Le Regioni stoppano il Dpcm: «No ai ristoranti chiusi alle 18.00»

Quello che sembrava ormai un nuovo Dpcm pronto è diventato un terreno di scontro aperto tra Governo e Regioni....

In arrivo il nuovo Dpcm: ristoranti chiusi alle 18

Il governo sta definendo in queste ore il nuovo Dpcm. Ecco quali sono le novità previste nel nuovo testo...

La stagione autunnale è alle porte e si prospetta bollente per i collegamenti aerei nazionali low cost. In arrivo tariffe al ribasso pronte a sbaragliare la concorrenza: voli da Milano verso Catania, Palermo e Bari a 10 euro, non a tratta, ma andata e ritorno. I protagonisti di queste “pazze” tariffe saranno come al solito Ryanair, Easyjet e Wizzair.

Le nuove tariffe al ribasso

Secondo un’analisi pubblicata dal Corriere c’è una tendenza generale a ritoccare verso il basso le tariffe sui voli nazionali. Le diminuzioni non interessano solo le compagnie low cost, ma anche i voli Alitalia che a seguito della crisi Covid e della concorrenza sempre più agguerrita abbasserà i prezzi per poter giocare ad armi pari sul mercato.

Si prospetta una guerra senza esclusione di colpi. Paradossalmente acquistare da Milano le tre tratte verso Catania, Palermo e Bari costerà di meno dell’abbonamento mensile ai mezzi Atm: 32 euro contro 39.

voli low cost milano catania palermo bari

Tutto sembra aver origine con l’arrivo di Wizz Air, che dal primo settembre ha attivato le sue nuove tratte nazionali interne e quelle verso l’estero. La notizia ha fatto drizzare le antenne ai principali competitor ovvero Ryanair, Easyjet e la stessa Alitalia che si son viste “atterrare” un nuovo competitor proprio nel loro scalo principe di Malpensa.

Una battaglia senza esclusione di colpi

Così le varie compagnie hanno iniziato a studiare nuove strategie che si concretizzeranno nelle prossime settimane. Sulla tratta Malpensa-Catania  Ryanair preferisce puntare sulla tariffa base più bassa (10 euro da Sud a Nord, 13 euro viceversa), Wizz Air punta a «calmierare» il costo extra per imbarcarsi con un bagaglio a mano, chiedendo una quarantina di euro, contro i 50-55 di Ryanair. In mezzo s’inserisce easyJet che oscilla tra i 39 e i 47 euro. Prezzi più elevati per Alitalia che varia dai 76 euro da Catania agli 87 euro per la direzione opposta.

La sfida si accende anche sulla tratta con destinazione Palermo: in media costa meno volare con Ryanair (da 10 a 19 euro, a seconda della direzione), ma si vuole salire a bordo con un trolley risulta per ora più conveniente Wizz Air (40 euro).

Infine l’ultimo campo di battaglia è la rotta verso Bari. In questo caso Ryanair ha dovuto subito tagliare la tariffa, portandola a 12 euro dal capoluogo lombardo a quello pugliese (e viceversa, 6 euro a tratta) e a 19 euro nella direzione opposta. Un modo per contrastare la low cost ungherese che chiede, a seconda della destinazione, 18-20 euro.

 

In breve

Tra le polemiche il Giro d’Italia arriva a Milano. Il campione Nizzolo: «Per me è un pezzo di cuoere»

Milano gli ha dato i natali, la Brianza lo ha fatto diventare un ciclista. E non uno qualsiasi. Un...

Le Regioni stoppano il Dpcm: «No ai ristoranti chiusi alle 18.00»

Quello che sembrava ormai un nuovo Dpcm pronto è diventato un terreno di scontro aperto tra Governo e Regioni. I governatori, infatti, hanno scritto...

In arrivo il nuovo Dpcm: ristoranti chiusi alle 18

Il governo sta definendo in queste ore il nuovo Dpcm. Ecco quali sono le novità previste nel nuovo testo di legge. Bar e ristoranti. «A...

Bollettino regionale, ancora numeri da record in Lombardia: Milano, +1.010

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 4.956, di cui 279 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti (32.749 oggi) e positivi che sale all’...

Milano, follia sulla metro: rifiuta di indossare la mascherina e minaccia i vigilantes

Nella giornata di ieri un uomo di 71 anni è stato arrestato per aver minacciato i vigilantes Atm dopo essersi rifiutato di indossare la...

Potrebbe interessarti