17.8 C
Milano
05. 08. 2021 09:33

Westfield Milano, il centro commerciale più grande d’Europa: progetto abbandonato?

I cantieri sono fermi e aleggia l'incertezza sul futuro del centro commerciale

Più letti

La speranza si era riaccesa quest’estate, ma poi improvvisamente Westfield Milano, quello che dovrebbe diventare il centro commerciale più grande d’Europa, è tornato in un limbo senza troppe risposte sul proprio futuro. In uno spazio di oltre 154 mila metri quadri dovrebbero essere ospitati circa 300 negozi, 50 boutique esclusive, 50 ristoranti di lusso e un cinema multisala. Ma quando riprenderanno i lavori?

Dubbi. In una relazione finanziaria pubblicata sul sito di Urw, la multinazionale proprietaria di Westfield, a pagina 49, tra la voce “Progetti rimossi” si legge proprio il nome del futuro centro commerciale.

I lavori di Westfield non comprendono solo il centro, ma anche un progetto di riqualificazione dell’area ex dogana e una fermata della nuova M4 con destinazione Linate. A tutto ciò si aggiungono i cantieri per il rifacimento della strada Cassanese Bis. Progetti che al momento proseguono senza particolari intoppi.

Tuttavia questi lavori potrebbero non essere a corredo del centro commerciale, ma di un nuovo progetto che andrebbe a sostituire Westfield. Secondo le indiscrezione l’area potrebbe essere riconvertita per altri usi – forse residenziale – e potrebbe essere rimessa sul mercato con un pacchetto già confezionato per il prossimo acquirente.

Insomma tutti gli indizi portano verso l’annullamento del progetto, anche se nel mese di febbraio la proprietà aveva confermato il proseguimento dei lavori per la realizzazione del centro commerciale più grande d’Europa. Si attendono risposte e nel frattempo tutto resta fermo.

In breve

Fashion Film Festival, entro il 3 ottobre le proposte per il concorso

Ritorna il Fashion Film Festival Milano, diretto da Costanza Etro, con la sua ottava edizione che si terrà a...