15.6 C
Milano
11. 05. 2021 06:22

Da domani “profondo rosso” per la Lombardia: tutte le regole da rispettare

Un vademecum per ribadire le regole che entreranno in vigore da domani

Più letti

Da domani la Lombardia torna in zona rossa. Ecco un piccolo vademecum (che non avremmo voluto scrivere per l’ennesima volta) sulle regole da rispettare.

Spostamenti. Sarà vietato circolare anche all’interno del proprio comune se non muniti di autocertificazione per motivi di lavoro o necessità. È sempre permesso il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione. È consentito anche muoversi nelle seconde case ubicate dentro e fuori regione.

Bar e ristroranti. Consentito il servizio di asporto dalle ore 5 alle ore 22, ma non è possibile consumare all’interno dei locali. La consegna a domicilio è consentita invece senza limiti. Unica eccezione è quella dei servizi di ristorazione negli alberghi: ai clienti alloggiati è possibile usufruire del ristorante interno.

Negozi. Chiudono i negozi con l’eccezione di quelli che vendono beni alimentari e di prima necessità, come farmacie, parafarmacie, tabaccai ed edicole. Per le attività escluse è consentita la consegna dei prodotti a domicilio.

Musei. Tornano a chiudere anche i musei e le mostre. Le funzioni religiose sono invece consentite purchè avvengano nel rispetto dei protocolli sanitari.

Sport.Sono sospese le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere e centri termali, così come l’attività sportiva di base e l’attività motoria presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati, sia all’aperto che al chiuso. Garantita solo l’attività professionistica e gli allenamenti in forma individuale.

In breve

A Milano la primavera continua a nascondersi: prevista una settimana di maltempo

La primavera a Milano continua a nascondersi. Si prospetta una settimana di piogge intense e temperature in picchiata. Insomma...