23.2 C
Milano
16. 05. 2022 23:01

Risorse e opportunità per trovare lavoro nel 2022

Più letti

Al giorno d’oggi per cercare lavoro esistono tantissime opportunità che spaziano tra le innovative agenzie specializzate, gli eventi, i corsi formativi e i social network. Per trovare lavoro rapidamente e in modo soddisfacente, quindi, non bisogna concentrarsi solo su uno strumento ma vagliare varie opportunità che ci permettono di ampliare le possibilità di occupazione. In questo approfondimento ne abbiamo raccolte alcune che, sicuramente, daranno una spinta alla ricerca del lavoro ideale e che ti aiuteranno a sistemarti quanto prima. Vediamo quali sono.

Eventi dedicati al lavoro 

Restare chiusi in casa ad inviare curriculum non è l’unico modo per farsi conoscere alle aziende. Al giorno d’oggi sono tante le occasioni pubbliche a cui prendere parte per cambiare punto di vista, cogliere nuovi spunti e trovare ispirazione come l’hackathon di nuova generazione dedicato proprio al mondo del lavoro. Questo genere di eventi è finalizzato a migliorare l’entourage ed il bagaglio culturale delle persone e serve a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro tramite un approccio diverso dai soliti noti. Ti suggeriamo vivamente di partecipare e di tenere sotto controllo le possibilità di questo tipo che sicuramente ti saranno di aiuto per migliorare la tua condizione. 

Formazione e percorsi di specializzazione 

Anche la formazione ed i percorsi di specializzazione sono una risorsa essenziale per trovare impiego più rapidamente e farsi notare dalle aziende. È importante ricordare che la formazione non è mai fine a se stessa ma utile per acquisire maggiori conoscenze, trovare nuovi ambiti di interesse e avvicinarci in modo più pratico alla ricerca dell’impiego per il quale siamo più tagliati. Studiare e formarsi continuamente, in un mondo che si evolve di continuo, è il miglior modo per arricchire il curriculum e anche per fare nuove conoscenze. Da cosa nasce cosa per cui…

Relazioni pubbliche e social network

Infine c’è l’aspetto delle relazioni pubbliche sia dal vivo che sul web che non possiamo non considerare. Oggi i recruiter e le aziende non tengono d’occhio solo le effettive competenze tecniche dei candidati perché osservano anche le attitudini comportamentali, le soft skills e le competenze umane. Lo fanno per assicurarsi di far entrare in squadra profili professionali allineati anche con la mission aziendale, con il clima di lavoro e con il modello di business interno che guida l’organizzazione. 

Perché è importante curare la nostra immagine?

Da un punto di vista di pubbliche relazioni queste sono importanti per farsi conoscere e investire su quello che è stato definito personal branding, quale attività essenziale per attirare l’attenzione delle aziende. Questo aspetto può essere curato anche sui social, canali molto importanti che i recruiter analizzano e osservano per conoscere meglio un potenziale candidato. Questo non significa che dobbiamo “censurarci” nel pubblicare un contenuto o una foto, ma che dobbiamo assicurarci che i nostri social siano ben curati per dare un’ottima impressione di chi siamo e del nostro modo di porci verso “l’esterno”. Le conoscenze, i feedback e una buona presenza online sono un ottimo biglietto da visita che, molto spesso, facilita notevolmente l’ingresso dei candidati nel mercato del lavoro.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...