Conte: «In arrivo buoni per chi non ha soldi per la spesa»

Nuovo messaggio del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che ha voluto focalizzarsi sul tema dell’approvvigionamento dei generi alimentari per annunciare un nuovo Dpcm che stanzia 4,3 miliardi di euro che verranno anticipati ai Comuni: «Con un’ordinanza della Protezione Civile destiniamo ulteriori 400 milioni con il vincolo di utilizzarli per chi non ha i soldi di fare la spesa. Nasceranno buoni spesa che saranno erogati già dalla prossima settimana per le persone bisognose». E ancora: «Abbiamo previsto misure rafforzate per favorire donazioni anche da parte di produttori, faccio appello alla grande distribuzione in modo che possano aggiungere un 5-10% di sconto per chi acquisterà con questi buoni spesa».

Lockdown. Sull’ipotesi di riaperture: «Ci confronteremo all’inizio della prossima settimana con gli scienziati per adeguare le nostre valutazioni sulla base delle loro raccomandazioni. Oggi segnaliamo il numero più alto di guariti». Per quanto riguarda i vari bonus e la cassa integrazione, il premier ha rimarcato l’impegno affinché le somme da parte dell’Inps vengano erogate entro il 15 aprile: «Siamo al lavoro per azzerare la burocrazia, stiamo facendo l’impossibile».