Non una rassegna, ma un percorso al femminile che si dirama fino a maggio lungo l’intensa stagione di MTM Manifatture Teatrali Milanesi coinvolgendo Teatro Litta, Teatro Leonardo e Sala Cavallerizza: Le ragazze raccontano è un progetto fortemente voluto da Gaia Calimani e Valeria Cavalli.

 

Undici gli spettacoli in programma, caratterizzati dalla presenza di grandi artiste, alcune delle quali già in passato hanno legato il proprio nome a MTM. Ad arricchire il programma le Letture Atir della domenica dove, a turno, sei attrici racconteranno sei romanzi del Novecento.

Amiche e artiste. «Volevamo inserire nella nostra stagione uno spazio dedicato alle donne – spiega la regista Valeria Cavalli –, ma non si tratta di spettacoli solo al femminile perché ognuno tratta i temi più diversi. Più che i titoli, abbiamo scelto le amiche con le quali condividere questo percorso». Amiche e artiste che hanno accolto con entusiasmo la chiamata di MTM: «Diciamo che questa è l’edizione zero de Le ragazze raccontano – prosegue Gaia Calimani –, stiamo già pensando al prossimo anno e le stesse attrici stanno proponendo spettacoli per la seconda edizione».

Il primo appuntamento sarà sabato con Riding Tristocomico di Arianna Porcelli Safonov. Per il pubblico è disponibile un abbonamento speciale dedicato a questo percorso, acquistabile su mtmteatro.it.


www.mitomorrow.it