26.2 C
Milano
25. 07. 2024 11:33

ADSI apre le porte ai cortili segreti milanesi

Domenica l’ADSI sarà possibile visitare gioielli nascosti, in città e fuori porta

Più letti

Domenica grazie all’ADSI sarà possibile visitare i cortili segreti in città e fuori porta in modo libero e gratuito. Questi antichi gioielli nascosti offriranno visite guidate, esposizioni di auto storiche e concerti per i cittadini milanesi.

ADSi apre i cortili segreti: ecco dove e come visitarli

Cortili aperti a Milano
(Zona Sant’Alessandro)

Palazzo Annoni
Corso di Porta Romana 6

Palazzo Recalcati
Via Amedei 8

Collegio di Sant’Alessandro
Piazza Sant’Alessandro 1

Palazzo Trivulzio
Piazza Sant’Alessandro, 6

Palazzo Stampa di Soncino
Via Soncino, 2

Cortile degli Spiriti Magni
Via Cardinal Federico, 2

Chiostro Trivulziano
Via Sant’Antonio, 12

Palazzo Greppi
Via Sant’Antonio, 12

Cortile di via Carducci 38
Via Carducci, 38

 

Come?

L’accesso ai cortili sarà come sempre libero e gratuito. In ogni cortile saranno presenti i giovani volontari ADSI a disposizione dei visitatori per tutta la giornata. Un infopoint sarà attivo tutto il giorno nel cortile d’onore di Palazzo Annoni, in Corso di Porta Romana 6. Info su adsi.it.

Le visite guidate

cortili segretiPer chi vuole o approfondire la storia dei luoghi e dei palazzi, aperti in occasione della manifestazione, sono in programma visite guidate curate dalle guide MilanoGuida. I tour partiranno ogni quarto d’ora dall’infopoint di Palazzo Annoni, in Corso di Porta Romana 6 e avranno una durata di circa 90 minuti, dalle 10.00 ogni quarto d’ora fino alle 16.30. La quota di partecipazione alla visita guidata è di 18 euro per gli adulti, 12 euro dai 6 ai 18 anni e gratuito per i bambini fino ai 6 anni. Prenotazione obbligatoria su milanoguida.com.

Le esposizioni

cortili segretiIl Palazzo Stampa Soncino e il cortile di via Carducci 38 ospiteranno le esposizioni di auto storiche, grazie al Club Milanese Autoveicoli d’Epoca.

Concerti di Resonance Piano

cortili segretiUna performance musicale ispirata alla natura e alla sostenibilità. Per i concerti in programma verrà utilizzato un Resonance Piano a coda, il primo pianoforte che suona senza le corde ma che mantiene la timbrica e l’anima del suono naturale della sua tavola armonica in Abete di Fiemme, il famoso Legno dei violini di Stadivari.

I concerti con il Resonance Piano verranno proposti nel Cortile di Palazzo Annoni, in Corso di Porta Romana 6, dalle 10.00 alle 13.00. Si parte alle 10.00 con una presentazione a cura di Elena Migliorini, alle 10.30 è in programma il concerto di Sara Chelli, con musiche di Einaudi, Stevens e Debussy, mentre alle 11.00, concerto dei No Mindless Scroll. Si riprende alle 14.00 fino alle 17.30 con cinque concerti.

Cortili aperti fuori porta

Villa Gattoni Cattaneo
Via Roma, 10 – Cornovecchio (Lodi)

Fatta costruire nel 1821 in stile neoclassico dal nobile Pietro Maria Gattoni è sorta sul sito dell’antico castello di Cornovecchio. La facciata della villa, in stile neoclassico ha un ingresso porticato a tre archi sormontato. A nord della villa si estende il parco, disegnato all’inglese, con due platani secolari.

Villa Grismondi Finardi
Via Volturno 11a/ 23 – Bergamo

Le origini della villa Grismondi Finardi risalgono probabilmente all’epoca medievale. Nel ‘700 era divenuta una tenuta agricola e fu ereditata dai Grismondi. Dopo la metà dell’800 la proprietà passò alla famiglia Finardi che trasformò la dimora in un autentico palazzo con sfarzosi saloni affrescati nello stile gotico.

In breve

Il Municipio 1 vince il FantaMunicipio 2024, il presidente Abdu: «Tuteliamo le identità dei singoli quartieri»

Il FantaMunicipio di Mi-Tomorrow di quest’anno ha visto trionfare il Municipio 1 guidato dal 2021 dal presidente Mattia Abdu...