2.8 C
Milano
05. 12. 2020 10:31

Alto Garda, fra cielo e lago: alla scoperta di Tremosine

Tremosine è uno degli incantevoli Borghi più belli d’Italia: una “terrazza del brivido” e tante golosità

Più letti

Milano, per il ponte di Sant’Ambrogio il centro diventa “sorvegliato speciale”

Quello che inizia oggi sarà un ponte di Sant'Ambrogio certamente anomalo e caratterizzato da tantissimi controlli. Infatti il centro...

Treni stracolmi e nessun distanziamento: l’odissea dei pendolari verso Milano

La giornata di ieri si è contraddistinta per il ritorno dei ritardi sulle linee ferroviarie. Era ormai da tempo,...

Vaccini antinfluenzali, Fontana scrive alla Procura: «I miei dirigenti temono le vostre inchieste»

Sembra un paradosso, ma non è nient'altro che realtà. Il governatore Fontana scrive alla Procura per l'acquisto dei tanti...

Tremosine è l’unico paese affacciato sul Garda a far parte dei Borghi più belli d’Italia: un riconoscimento per questo territorio, composto da 18 frazioni, una in riviera, le altre sparse su un altopiano, incastonate su poggi panoramici che dominano l’intero Garda.

Tremosine: una terrazza da brivido sul Garda

Salendo dalla Strada Gardesana, dopo aver percorso la Strada della Forra, si incontra Pieve, il borgo di Tremosine in cui risiedono il Municipio e la Pro Loco: qui è possibile passeggiare tra i vicoletti, osservare l’antico lavatoio e lasciarsi rubare il fiato dalla Terrazza del brivido, vicino alla Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista.

Si tratta di una terrazza sospesa nel vuoto a 350 metri di altitudine, un punto panoramico da cui ammirare il lago, la strada costiera e il Monte Baldo. Un percorso a contatto con la natura tra sentieri, boschi, prati e pascoli, attraverso i borghi rurali del comune di Tremosine sul Garda.

tremosine

Per gli amanti del trekking è possibile percorrere un tracciato ad anello di circa 8 chilometri, in parte rinnovato: partendo da Pieve si arriva al borgo di Arias, fino alla quota di 478 metri di Pregasio con vista sul lago.

Si passa poi ai paesini interni di Lestre e Volpera che conservano il gusto del paesaggio rurale ed alpino, caratterizzato da ampi prati e tratti nel bosco. Scendendo verso Mezzema si torna poi a scorgere il Garda, per ricongiungersi alle viste panoramiche di Pieve. Nell’insieme il percorso alterna ampi tratti su strada con sentieri interni, comodi e percorribili da tutti in circa 3,5 ore.

Alla scoperta della Strada della Forra

Ottava meraviglia del mondo, così Winston Churchill definì la Strada della Forra. Questa strada, principale via d’accesso a Tremosine, fu costruita nel 1913 in mezzo alla montagna, là dove il torrente Brasa nei secoli ha scavato una spaccatura e dove le insenature creano curve, passaggi ristretti, gallerie, gole e rocce ripide. La Strada della Forra è uno dei percorsi preferiti dai tantissimi motociclisti che ogni anno amano scoprire con la loro due ruote le meraviglie del Garda.

strada della forra tremosine

I sapori di Tremosine

L’offerta culinaria di Tremosine è legata alla tradizione: si va dalla famosa formaggella di Tremosine, al pesce di lago alla selvaggina dei monti, dal celebre olio extra vergine d’oliva del Garda ai pregiati tartufi neri, dai vini ai formaggi. Info su infotremosine.it.

In breve

Dalla Bicocca un algoritmo per stabilire chi dovrà fare per primo il vaccino anti-Covid

Chi farà per primo il vaccino anti-Covid? A stabilirlo potrebbe essere un algoritmo capace di indicare nomi e cognomi...

Treni stracolmi e nessun distanziamento: l’odissea dei pendolari verso Milano

La giornata di ieri si è contraddistinta per il ritorno dei ritardi sulle linee ferroviarie. Era ormai da tempo, con gli studenti a casa...

Vaccini antinfluenzali, Fontana scrive alla Procura: «I miei dirigenti temono le vostre inchieste»

Sembra un paradosso, ma non è nient'altro che realtà. Il governatore Fontana scrive alla Procura per l'acquisto dei tanti chiacchierati vaccini antinfluenzali. Il motivo?...

Bollettino regionale, continua la discesa tra i reparti ospedalieri: Milano, +580

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 4.533, di cui 453 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti (42.276 oggi) e positivi che sale...

Il manifesto sul portone del sindaco. Sala: «Non do torto agli studenti»

Un manifesto rosso con scritto «A Natale regalate la scuola».  Ecco cosa si è trovato davanti casa sua questa mattina il sindaco Sala, il...

Potrebbe interessarti