3.9 C
Milano
27. 01. 2023 05:10

Bergamo Brescia 2023: perché saranno le regine italiane della cultura

Bergamo Brescia 2023:fitto programma di eventi per l' inaugurazione della Capitale Italiana della Cultura

Più letti

Al via le celebrazioni per la Capitale Italiana della Cultura di quest’anno Bergamo Brescia 2023 si preparano fra cerimonie, eventi, feste di piazza e mostre imperdibili.

Bergamo Brescia 2023: il 20 gennaio inaugurazione della Capitale Italiana della Cultura

 

Tre giorni di teatro, musica e occasioni open air per Bergamo Brescia 2023

20 gennaio

È tutto pronto per la cerimonia istituzionale di inaugurazione della Capitale Italiana della Cultura 2023, fissata per il 20 gennaio. Anche la cerimonia vedrà unite le due città: la manifestazione sarà inaugurata dal Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, presente a Brescia, e dal Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, presente a Bergamo, con un evento in contemporanea. L’apertura si terrà al Teatro Donizetti di Bergamo e al Teatro Grande di Brescia, connessi attraverso grandi schermi che collegheranno i due palcoscenici.

21 gennaio

Sabato le piazze e le strade delle due città ospiteranno una grande festa: migliaia di persone assisteranno a una pluralità di eventi e appuntamenti di arte e spettacolo. Si esibiranno cori di migliaia di bambini, seguiti dalle bande e dai cortei cittadini. Nel pomeriggio a Bergamo, in piazza Vittorio Veneto si terrà lo spettacolo I Nuovi Mille, una coreografia danzata e animata, cui seguirà uno spettacolo pirotecnico.

A Brescia, Piazza della Loggia ospiterà un Gala-Concerto condotto da Ambra Angiolini con artisti bresciani: Francesco Renga, Fausto Leali, Frah Quintale, ComaCose, Mr.Rain. In serata, in piazza della Vittoria prenderà vita una maxi installazione e, a seguire, in Piazza della Loggia, si potrà assistere al un concerto con alcune band della scena alternativa bresciana.

22 gennaio

BRESCIA
Musica e solidarietà

brescia-piazza-duomo-d-pellumbiDomenica la festa si sposterà nei luoghi della cultura: musei, biblioteche, spazi espositivi saranno aperti gratuitamente o con speciali riduzioni. Il Teatro Telaio, dalle 10.00 alle 18.00 al Canossa Campus proporrà uno spettacolo/installazione dal titolo Arcipelago dedicato alle famiglie. A2A e Centro Teatrale Bresciano propongono Torneremo ancora – concerto mistico per Battiato, il nuovo progetto di Simone Cristicchi e Amara che sarà al Teatro Sociale alle 17.30.

L’intero ricavato verrà devoluto al Banco dell’energia che sostiene le persone in situazioni di povertà energetica. Alle 20.00 al Teatro Grande si terrà il concerto dell’orchestra swing The Swingin’ Hermlins, realizzato in collaborazione con 1000 Miglia.

BERGAMO
Piccoli protagonisti in scena

Bergamo, Cappella ColleoniAll’ex monastero del Carmine sarà aperta tutto il giorno la pista di pattinaggio allestita all’interno del chiostro. L’ex convento ed ex carcere di Sant’Agata sarà protagonista di un percorso itinerante tra le stanze e gli spazi all’aperto, con uno spettacolo per bambini e famiglie, alle 10.00. Alle 16.00 al Teatro Donizetti andrà in scena lo spettacolo Cappuccetto Rosso.

Teatro Prova e Pandemonium proporranno spettacoli per i più piccoli. Alle 18.00 in piazza della Libertà si accenderà l’installazione Lights On – Confindustria Bergamo, dei designer greci Objects of Common Interest. Il Palazzo della Ragione sarà scenario di un dialogo tra gli artisti Jonathan Monk, Giulio Paolini e Salvo. In serata, concerto SofarSounds, un movimento di concerti segreti nato a Londra nel 2009 per dare più spazio alla musica indipendente.

 

Un anno di grandi mostre

Lotto, Romanino, Moretto, Ceruti. I campioni della pittura tra Brescia e Bergamo
Palazzo Martinengo, Brescia
dal 21 gennaio all’11 giugno

lotto-romanino-moretto-ceruti-i-campioni-della-pittura-a-brescia-e-bergamoUn vero e proprio derby culturale e artistico: i lavori dei grandi maestri bresciani del Rinascimento, come Foppa, Moretto, Romanino, Savoldo e Gambara saranno messi a confronto, in un dialogo serrato e stimolante, con quelli dei bergamaschi Moroni, Palma il Vecchio, Cariani, Previtali e Lotto.

 

Cecco del Caravaggio. L’Allievo Modello
Accademia Carrara, Bergamo
dal 28 gennaio al 4 giugno

Cecco del Caravaggio. L’Allievo Modello

Negli spazi rinnovati del museo, la prima esposizione mai dedicata in Italia e nel mondo a Cecco del Caravaggio, allievo, amante e modello del Merisi. 41 opere: 19 dei circa 25 dipinti conosciuti di Cecco, due opere di Caravaggio e, insieme, artisti che hanno ispirato e sono stati ispirati da questo pittore noto agli specialisti.

 

Miseria & Nobiltà. Giacomo Ceruti nell’Europa del Settecento
Brescia, Museo di Santa Giulia, Brescia
dal 14 febbraio al 28 maggio

In mostra oltre cento opere di Ceruti e di artisti che lo hanno preceduto o imitato, insieme per la prima volta per offrire una panoramica coinvolgente e finalmente completa sull’artista lombardo: non più “Pitocchetto”, ma Giacomo Ceruti pittore europeo. Dal 18 luglio 2023, seconda tappa a Los Angeles.

 

Vette di luce. Naoki Ishikawa sulle Alpi Orobie
Accademia Carrara, Bergamo
dal 23 giugno al 3 settembre

Accademia Carrara indagherà il tema da un punto di vista pittorico, presentando i dipinti più affascinanti del territorio con autori ottocenteschi, tra i quali Ermenegildo Agazzi, Camillo Galizzi, Andrea Marenzi, Costantino Rosa. I dipinti verranno posti in dialogo con le fotografie contemporanee di Naoki Ishikawa.

 

Tutta in voi la luce mia. Pittura di storia e melodramma
Accademia Carrara, Bergamo
dal 28 settembre al 14 gennaio 2024

Accademia-CarraraAttraverso capolavori di Francesco Hayez, Michelangelo Grigoletti, Pompeo Molmenti, Francesco Coghetti, Domenico Induno, Giovanni Boldini, Accademia Carrara tesse un dialogo tra pittura, letteratura e musica, mettendo in scena la vicenda straordinaria di un periodo storico avvincente.

In breve

FantaMunicipio #17: così le rotonde diventano piazze

Cantieri sempre aperti a Milano dove molte rotonde cambieranno pelle. La notizia della settimana è l'avvio dei cantieri per...