Castelli
Castelli

Prosegue la rassegna delle Giornate dei Castelli, palazzi e borghi medievali della media pianura della Lombardia, giunta alla sesta edizione: dopo le 22 mila presenze fatte registrare nel 2018, l’iniziativa prevede quest’anno sei giornate di apertura: domenica 7 aprile, lunedì 22 aprile, giovedì 25 aprile, mercoledì primo maggio, domenica 5 maggio e 2 giugno. Saranno coinvolte 19 località tra castelli, borghi, rocche e palazzi storici della pianura bergamasca, cremasca e milanese.

Un’area, quella del triangolo della Bassa Padana che nel Medioevo rappresentava un’importante zona di confine tra il Ducato di Milano e la Repubblica di Venezia e che oggi ha lasciato grandi eredità in termini architettonici, con fortificazioni e preziose testimonianze storiche, artistiche e culturali. Una manifestazione che permette di scoprire luoghi solitamente non sempre visitabili: imponenti e suggestive forti­ficazioni, dimore di grandi condottieri, luoghi di battaglie, cultura e leggende, totalmente immersi nella pianura.

Novità di quest’anno il borgo storico di Padergnone (località di Zanica), il castello di Solza, in provincia di Bergamo e, nel milanese, rientra tra le realtà visitabili il castello di Cassano d’Adda. Confermati i castelli che nel 2018 hanno registrato 27mila visitatori: Brignano Gera d’Adda, Calcio con due castelli Oldofredi e Silvestri, Caravaggio, Cavernago, Cologno al Serio, Malpaga, Martinengo, Pagazzano, Pandino, Pumenengo, Romano di Lombardia, Torre Pallavicina, Treviglio, Trezzo sull’Adda e Urgnano. Per ciascuna data viene riproposta la formula collaudata durante le edizioni passate: i visitatori possono liberamente scegliere quali e quante realtà visitare sulla base degli orari di apertura di ciascuna località.

mitomorrow.it