casoncello
casoncello

Da venerdì 10 a domenica 12 maggio Bergamo celebra la sua tipica pasta ripiena: il casoncello. La città sarà avvolta dal profumo di questa specialità, di cui bergamaschi e turisti vanno ghiotti. Durante la settimana, anche diversi ristoranti della provincia proporranno casoncelli classici o innovativi.

Si parte il 10 maggio quando la città alta sarà la cornice di Street casoncello: dalle 19.00 alle 22.00, tra le antiche vie del borgo vestite a festa con stendardi, drappi e pannelli narranti, decine di personaggi in costume sfileranno esibendosi in canti e danze medioevali e artisti di strada animeranno le vie del borgo. In questa serata inaugurale della manifestazione i ristoratori di Città Alta presenteranno il proprio casoncello d’autore.

Durante la settimana, poi, alcuni ristoratori della città e della provincia proporranno la personale interpretazione della ricetta, tradizionale o innovativa, del casoncello. Per tutto il weekend sotto i Portici della Ragione di Bergamo alta si alterneranno degustazioni di casoncelli, scarpinocc e paste ripiene gluten free per il Casoncello della Solidarietà: non mancherà un’area di prodotti alimentari del territorio bergamasco.

Sabato 11, sempre sotto i Portici della Ragione, gara a premi di chiusura del casoncello aperta a tutti, mentre domenica mattina tutti a lezione: la Nazionale Cuochi si metterà ai fornelli per insegnare, passo passo, come si preparano le paste ripiene: cannelloni Arlecchino, casoncello imperiale e ravioli della nonna con ragù antico.

Per concludere, domenica pomeriggio, uno spettacolo di burattini intratterrà adulti e bambini. Info su decibo.org.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/