festival musicali
festival musicali

Dalla musica indie all’elettronica, tempo di festival musicali: sei eventi per non perdere i big a pochi chilometri da Milano.

NOTE, ROCK E GRANDI VINI
Collisioni Festival, Barolo (Cuneo)
I concerti del Collisioni Festival 2019 animeranno le serate dell’estate piemontese con tanti grandi artisti. Il Festival Agrirock di Barolo, in provincia di Cuneo torna nei mesi di giugno e luglio per la sua undicesima edizione. Sabato 6 e domenica 7 luglio grande apertura nelle strade della cittadina piemontese fra musica internazionale, letteratura ed enogastronomia.

Il 17 giugno arriva Eddie Vedder, l’iconico front-man dei Pearl Jam, seguito il 4 luglio da Liam Gallagher. Il giorno dopo approda sul palco il super duo Carl Brave e Max Gazzè. Doppietta anche per Maneskin e Salmo sabato 6 luglio e Thirty Seconds To Mars il 7 luglio. Macklemore canterà il 10 luglio e lascerà la scena al Mainstream di Calcutta. Chiude il 16 luglio lo storico front-man dei Radiohead, Thom Yorke che ha scelto di aprire il suo tour italiano proprio al Collisioni. Info su collisioni.it.

DA TREVISO ALLA LAGUNA
Home Festival, Mestre (Venezia)
Home Festival, l’appuntamento chiave nel circuito dei festival italiano, da Treviso si sposterà alla più famosa Venezia, più precisamente al Parco San Giuliano di Mestre, dal 12 al 14 luglio. Gli organizzatori del festival, che alle spalle hanno 10 anni di esperienza, hanno collaborato e lavorato con artisti e istituzioni veneziane per accompagnare il festival nel suo secondo decennio.

Come sempre vanta delle lineup molto variate e alla pari dei suoi contemporanei internazionali e quest’anno saliranno sul palco artisti italiani e stranieri: Aphex Twin, Editors, The Vaccines, Paul Kalkbrenner, LP, Pusha T, Young Thug, Gazzelle, Boomdabash, Guè Pequeno, Anastasio, Elettra Lamborghini, Mura Masa, Jon Hopkins, Alborosie, The Vaccines, Modeselektor, Adam Beyer, Noyz Narcos, Franco 126, Tedua, Rival SOns, Canova, Melow Mood, Spiller, Marco “Furio” Fornieri. Info su homefestival.eu.

LA FORESTA DI ROBIN HOOD
Sherwood Festival, Padova
Anche quest’anno è tutto pronto lo Sherwood Festival che in occasione dei sui 20 anni propone uno degli appuntamenti più attesi di questa estate all’insegna del rock. Il Festival si svolgerà dal 7 giugno al 6 luglio al Park Nord dello Stadio Euganeo di Padova. In programma, questo anno, come gli anni precedenti oltre ai concerti ci sono anche tanti eventi culturali.

Dopo gli Alice in Chains dello scorso anno, il grande richiamo a questo grande evento sarà la presenza dei Lacuna Coil, la band di Cristina Scabbia che ancora una volta è presente ai grandi appuntamenti rock con il loro metal sparato a mille. Nei giorni successivi saliranno sul palco anche Carl Brave in duetto con Crimini e Motta, reduce dal successo di Sanremo. Presenti gli Ska-P, Madman, Tre allegri ragazzi morti e Koffee & The Raggamuffins. Chiudono il 5 luglio i Subsonica con il loro pop elettronico. Info su Sherwood.it.

SCHITARRATE A CORTE
Rock the Castle, Villafranca (Verona)
Il Castello Scaligero di Villafranca, in provincia di Verona, ospiterà per il secondo anno consecutivo uno degli appuntamenti più attesi per gli appassionati di rock e metal, Rock the Castle. Anche l’anno scorso con la presenza di Testament, dei Megadeath, degli A Perfect Circle e dei Carcass il Festival ha avuto un seguito incredibile e non a caso rappresenta il meglio degli eventi metal in Italia.

Quest’anno, dal 5 al 7 luglio si alterneranno presenze del calibro dei Dream Theater, freschi per l’uscita di Distance Over Time e di Slash ancora impegnato con il tour legato al suo ultimo album Living the dream: mentre per la serata finale il grande botto è con gli Slayer, che hanno annunciato l’ultimo show italiano. Alla kermesse prenderanno parte anche Phil Anselmo che suonerà solo ed esclusivamente pezzi dei Pantera e i Gojira, una delle band più in voga della scena metal.

ELETTRONICA VISTA LAGO
Nameless Music Festival, Barzo (Lecco)
L’ultima edizione ha raccolto 40.000 spettatori in tre giorni: dal 7 al 9 giugno riecco il festival dedicato alla musica elettronica, e non solo, il Nameless Music Festival: la kermesse porterà a Barzo, in provincia di Lecco, dalle 14.00 a mezzanotte i pionieri dell’elettronica ma anche alcuni artisti della scena indie italiana.

Alison Wonderland, Steve Aoki, Purple Disco Machine, MK, Will Clarke, Cat Dealers, Williams, Nayt, Quentin40, Side Baby, Vladimir Cauchemar, Zdar dei Cassius. Tra gli italiani, Achille Lauro, Ex-Otago, Ernia, Rkomi e l’immancabile “animale” da festival estivo, Carl Brave. Tutti pronti a ballare con Benny Benassi, dj e produttore italiano di musica dance più riconosciuti, ammirati e rispettati a livello mondiale che sarà in consolle il 7 giugno. Info su namelessmusicfestival.com.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/