govone
govone

Natale si avvicina e con lui anche le gite fuori porta per visitare i mercatini più affascinanti d’Italia. In attesa dell’apertura del villaggio di Babbo Natale di Milano, la meta clou è Govone, in provincia di Cuneo.

 

A metà strada tra le più conosciute Alba e Asti, è un piccolo paesino sulle colline del Roero, patrimonio Unesco dal 2014. Da tredici anni viene organizzato il Magico Paese di Natale, ad oggi il più grande mercatino natalizio in Italia per numero di espositori, nonché unico mercatino italiano inserito nel prestigioso circuito European Best Christmas Markets. Tra le tante attrazioni proposte fino al 22 dicembre anche il Mercatino di Natale più grande d’Italia.

Ad attribuirne la nomea di più grande mercatino natalizio d’Italia concorrono la superficie dell’evento, i ben 45mila metri quadri sui quali si estende il paese di Govone che ospita l’evento, ma soprattutto la lunga lista di espositori provenienti da ogni parte d’Italia, selezionati con particolare cura e attenzione per garantire varietà e qualità dei prodotti esposti. In totale, 117 espositori scelti tra produttori e artigiani del gusto selezionati e provenienti da tutta la penisola.

Quest’anno, inoltre, il Mercatino di Natale di Govone è stato nominato tra le top 20 destinazioni in gara per il titolo di European Best Christmas Markets 2020. Si tratta di un concorso organizzato dallo European Best Destinations per promuovere le migliori destinazioni natalizie dell’anno.

Un grande traguardo per questo magico evento che ogni anno attira migliaia di visitatori nel piccolo borgo in provincia di Cuneo. Un mercatino pensato per far vivere indimenticabili avventure ed emozioni agli appassionati di tutte le età con speciali postazioni street food e iniziative indirizzate alla sostenibilità: energia elettrica a km 0, sistema di raccolta differenziata e compattatore per bottiglie di plastica.


www.mitomorrow.it