9.5 C
Milano
27. 10. 2020 08:07

Musica sul ghiacciaio in Val di Sole: è Ice Music Festival

Più letti

Alta tensione a Milano: sassi e petardi contro la Regione. Danni in corso Buenos Aires

Un fitto lancio di pietre, bottiglie e grossi petardi è stato attuato questa sera, dalle persone che stanno prendendo...

Milano, manifestazione contro il Dpcm: petardi e bottiglie contro i ghisa

Un centinaio di persone si è radunato poco fa in piazzale Loreto a Milano per manifestare contro il nuovo...

“Milano Resiste”, TvBoy torna con una nuova opera “anti-Covid”

L'artista TvBoy torna a "colpire" a Milano. Una sua nuova opera è comparsa a Ripa di Porta Ticinese vicino...

Un vero e proprio teatro di ghiaccio capace di ospitare fino a 300 persone a 2.600 metri sul Ghiacciaio Presena.

Questo è l’Ice Music Festival, organizzato nel comprensorio Pontedilegno-Tonale dal 4 gennaio al 29 marzo, l’occasione per vivere un’esperienza unica ascoltando la musica di grandi artisti che suonano strumenti fatti di ghiaccio in uno scenario a dir poco paradisiaco.

Paradiso. Il successo dello scorso anno con oltre ottomila spettatori per 52 concerti ha sciolto ogni dubbio sulla possibilità di realizzare una seconda edizione. «Ice Music è un evento che ha cambiato il dna della nostra località – spiega Fabio Sacco, direttore APT Val di Sole -.

Ha lavorato su qualcosa di così innovativo che ci ha fatto riflettere sulle nostre strategie e su come essere sempre più competitivi affinché tutta la Val di Sole offra scenari all’altezza e possa stupire i suoi ospiti. Lo stupore può essere il fattore in più per vincere la sfida tra località turistiche».

Tra gli artisti ospiti in questa seconda edizione troviamo Elio (in un inedito dedicato a un’avventura tutta ghiacciata), Bandabardò e Lorenzo Frizzera (chitarrista considerato tra i migliori talenti della scena musicale italiana).

L’orchestra, invece, sarà composta da 16 strumenti a disposizione degli artisti: violini, viole, violoncelli, chitarre, un enorme xilofono e percussioni.

Milanesi. Una marcia in più la potranno dare i milanesi che passeranno le vacanze invernali nel comprensorio già a partire dal weekend dell’Epifania. «Per noi il bacino milanese è molto importante e molti turisti arrivano proprio dal capoluogo lombardo. Milano è il centro culturale d’Italia e anche per questo abbiamo deciso di presentare qui il nostro Festival».

Ha spiegato Michele Bertolini ribadendo poi l’unicità dell’evento: «L’EQ Ice Dome può ospitare 300 spettatori ed è raggiungibile con la cabinovia Paradiso direttamente dal Passo Tonale. Il programma di questa seconda edizione prevede 54 concerti, due il giovedì e due il sabato. Oltre alla musica verranno organizzate delle cene particolari e ricercate, una di queste sarà a cura di uno chef stellato».

Un Festival dedicato al ghiaccio e di conseguenza all’acqua, che punta forte sulla sostenibilità. In quest’ottica è stato avviato il progetto che rende la ski area di Pejo 3000 la prima al mondo priva di plastica monouso. Più in là è in programma la sostituzione dei gatti delle nevi a gasolio con nuovi mezzi ibridi, con un sicuro impatto positivo nelle emissioni.

In breve

Coronavirus, colpito un altro volto noto dello spettacolo

Il noto conduttore Gerry Scotti si aggiunge alla lista dei contagiati a Milano. A dichiararlo direttamente lui tramite il...

Milano, manifestazione contro il Dpcm: petardi e bottiglie contro i ghisa

Un centinaio di persone si è radunato poco fa in piazzale Loreto a Milano per manifestare contro il nuovo Dpcm. Petardi e violenza. Un corteo si...

“Milano Resiste”, TvBoy torna con una nuova opera “anti-Covid”

L'artista TvBoy torna a "colpire" a Milano. Una sua nuova opera è comparsa a Ripa di Porta Ticinese vicino al ponte di ferro. "Milano resiste"....

Bollettino regionale, non si placa la pressione sugli ospedali: Milano, +960

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 3.570, di cui 124 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti (21.324 oggi) e positivi che...

Coronavirus, colpito un altro volto noto dello spettacolo

Il noto conduttore Gerry Scotti si aggiunge alla lista dei contagiati a Milano. A dichiararlo direttamente lui tramite il proprio profilo Instagram. Il post. «Volevo essere...

Potrebbe interessarti