reggia di venaria
reggia di venaria

La Reggia di Venaria si veste d’estate. Oltre alla grande proposta di mostre: David LaChapelle. Atti divini alla Citroniera delle Scuderie Juvarriane, Art Nouveau. Il trionfo della bellezza alle Sale dei Paggi, Ercole e il suo mito nelle Sale delle Arti, Il Piffetti ritrovato e altri capolavori nelle Sale dei Paggi e, da venerdì 5 luglio, Viaggio nei Giardini d’Europa visibile nelle Sale delle Arti, la Reggia presenta Ad alta voce, ciclo di passeggiate letterarie nelle Residenze Reali Sabaude.

Un personaggio da incontrare, un libro da ascoltare, un luogo da scoprire, un percorso da condividere. Ascoltare le pagine di un libro, ogni volta diverso, selezionato tra la narrativa nazionale e internazionale, attraverso la voce, l’interpretazione e il racconto di un nome significativo della letteratura, del giornalismo, della televisione, della radio, del cinema; un piccolo viaggio da fare insieme, a piedi, tra le stanze e i giardini di una residenza storica.

Domenica 7 luglio Vladimir Luxuria legge Le relazioni pericolose di Choderlos de Laclos, mentre domenica 14 luglio Piergiorgio Odifreddi legge il De Rerum Natura di Lucrezio Caro. Entrambi gli appuntamenti si terranno ai Giardini della Reggia alle 18.30 e sono compresi nel biglietto di ingresso speciale a 10 euro, con prenotazione obbligatoria.

Tornano anche le Sere d’Estate alla Reggia di Venaria, con un programma ancora più ricco ed esteso ed aperture eccezionali. Fino al 24 agosto, ogni venerdì e sabato dalle 19.00 alle 23.30 si susseguono le aperture serali con ingresso speciale a 10 euro che consente di ammirare il maestoso piano nobile della Reggia con il fiabesco Bucintoro dei Savoia e i Giardini, assistere all’imponente spettacolo di videomapping Illuminare il Barocco.

La Venaria Reale proiettato sulla facciata della Galleria Grande; di partecipare a Il Giardino di notte. Visite al chiaro di luna: visite notturne ai Giardini, con collane luminose. Ogni sabato, alle 22.00, su prenotazione e con biglietto dedicato, si potrà seguire le coreografie musicali del Teatro d’Acqua della Fontana del Cervo nella Corte d’onore e farsi coinvolgere dalle danze, concerti ed animazioni varie nei Giardini.

Per i più golosi ci sarà la possibilità di concedersi momenti di relax con gli aperitivi al raffinato Caffè degli Argenti e le cene al suggestivo Patio dei Giardini. Info su lavenaria.it.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/