world rookie fest
world rookie fest

E’ considerato uno dei migliori snow park di tutto il Vecchio Continente, fiore all’occhiello dell’offerta sciistica invernale dell’Alta Valtellina e della sua perla, Livigno: è lo Snowpark del Mottolino che da  sabato 12 gennaio, tornerà ad essere il palcoscenico di una delle competizioni di freestyle più famose e importanti di tutto il mondo, il World Rookie Fest.

In terra lombarda si batteranno gli snowboarder di freestyle più giovani ma anche più promettenti di tutto il panorama agonistico internazionale: sarà una grande festa di sport e soprattutto un altissimo momento di spettacolo anche per il pubblico che potrà deliziarsi con le evoluzioni degli atleti in gara.

LE TAPPE • Riservato ai riders under 18, l’evento si basa sul contest di slopestyle per le quattro categorie in gara: Grom Femmine, Grom Maschi, Rookie Femmine, Rookie Maschi. La tappa di Livigno fa parte di un tour internazionale che si fermerà anche a Pila, in Val d’Aosta. I migliori atleti, quelli cioè che durante il campionato collezioneranno la maggior parte dei punti in palio, potranno accedere alle World Rookie Finals a Kaprun in Austria, dal 10 al 15 aprile.

LO SPETTACOLO • Sport, dunque, ma anche spettacolo, con gli amanti del genere ma anche i neofiti e i curiosi che resteranno a bocca aperta di fronte ai numeri dei rider in gara. Durante i momenti liberi, non mancheranno le attività lifestyle per consentire ai numerosi partecipanti di rilassarsi e godersi Livigno durante i momenti liberi: workshop, lezioni di yoga, film premiére, cene e feste per conoscere gli altri atleti internazionali e dare il via ad amicizie oltreoceano tra i futuri pro rider.

ADRENALINA • La Ski Area Mottolino Fun Mountain non è una “esclusiva” dei professionisti. Tutti possono divertirsi nello snow park più famoso d’Italia, considerato tra i primi in Europa. L’area, composta da un numero incredibile di strutture disposte su una lunghezza di 800 metri, non è solo terreno d’allenamento per i più forti freeskier e snowboarder di tutto il mondo, ma può trasformarsi in “terreno di gioco” per gli amatori che vogliono assaporare un po’ di adrenalina.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/