23.7 C
Milano
31. 07. 2021 21:07

Il circolo virtuoso del nostro FantaMunicipio

Più letti

Nato come una scommessa. Anzi, quasi un gioco. Il FantaMunicipio di Mi-Tomorrow si è ritagliato negli anni il titolo di rubrica più seguita da chi amministra i quartieri della nostra Milano. A riprova dell’attenzione che la doppia pagina del mercoledì si è conquistata sono i commenti e le segnalazioni dei lettori, ma anche un immancabile sequela di repliche che spesso ci giungono dai presidenti dei nove Municipi.

 

FantaMunicipio, un circolo virtuoso

Nessuna polemica, anzi: semplicemente un circolo virtuoso che guarda sempre all’obiettivo comune di migliorare la qualità della vita in ogni zona della città, dal centro alle periferie. Dopo aver assegnato la vittoria al Municipio 5 (nel 2017), al Municipio 4 (nel 2018) e al Municipio 9 (nel 2019), quest’anno il riconoscimento va al giovane Simone Zambelli, alla guida del Municipio 8 in quota Partito Democratico.

Si tratta della prima vittoria del nostro “campionato” per un presidente dello stesso colore politico della maggioranza che governa il Comune di Milano. L’augurio è che possa essere un ottimo viatico verso un 2021 particolarmente importante per questa zona della città, che si vedrà riqualificato un asse fondamentale come corso Sempione.

FantaMunicipio, il progetto in Corso Sempione

Il progetto, approvato proprio nei giorni scorsi da Palazzo Marino, era atteso da anni ed è destinato a diventare un “biglietto da visita” per chi entrerà a Milano dalle principali arterie autostradali. Come Mi-Tomorrow l’impegno resta immutato nei confronti di tutti i Municipi per sottolineare problematiche ed esaltare esempi virtuosi, spesso frutto di una collaborazione proficua tra pubblico e privati.

In autunno ci proponiamo di realizzare un appuntamento, rimasto sospeso per via dell’emergenza sanitaria dei mesi scorsi: gli Stati Generali del Decentramento, per riunire tutti e nove i presidenti di Municipio insieme agli assessori della giunta comunale, con l’obiettivo di scrivere un manifesto per il futuro governo delle zone.

In breve

Olimpiadi, l’Italia ha una nuova freccia: Marcell Jacobs segna il record italiano nei 100 metri

Marcell Jacobs entra prepotentemente nella storia dell'atletica leggera italiana segnando un nuovo primato nazionale nei 100 metri alle Olimpiadi...