31.6 C
Milano
08. 08. 2022 18:30

Ventate di ripresa nei cieli lombardi: riconoscimenti per Linate e Malpensa

Pioggia di riconoscimenti per gli aeroporti milanesi nelle ultime settimane. Serviranno alla ripresa?

Più letti

Pioggia di riconoscimenti per gli aeroporti milanesi. In attesa che il traffico turistico torni su livelli pre-Covid (ci vorrà ancora un bel po’ di tempo), Linate e Malpensa sono “antismog”, avendo ottenuto anche quest’anno la neutralità 3+, il riconoscimento più virtuoso per un aeroporto, secondo Airport Carbon Accreditation (il protocollo comune per la gestione attiva delle emissioni negli aeroporti attraverso risultati misurabili) promosso da ACI Europe, l’associazione degli aeroporti europei.

Non solo. In questi giorni Malpensa ha ricevuto anche il riconoscimento “ACI World’s Voice of the Customer”, che premia gli scali che, nel difficile periodo della pandemia, hanno dato priorità all’ascolto dei passeggeri. Una buona notizia, in fatto di ripresa, riguarda EasyJet che sbarca a Orio al Serio per i voli domestici.

Dal prossimo 28 maggio collegherà Bergamo e Olbia, ad esempio, saranno collegate con un volo quotidiano. Con l’arrivo a Orio, EasyJet opererà su tutti i principali aeroporti lombardi, arrivando a collegare la Lombardia con oltre 61 aeroporti nazionali ed europei durante l’estate 2021.

Per l’estate è prevista anche l’apertura della rotta tra Palermo ed Amsterdam. Dopo aver iniziato nel 1998 le operazioni a Milano Malpensa, dove ha successivamente aperto una base nel 2006, basando 21 aeromobili Airbus A319, A320 e A321-Neo, la compagnia di Luton sbarca ora a Bergamo, che è la base principale italiana di Ryanair.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...