7.7 C
Milano
24. 01. 2022 15:54

Milano non è a misura di bambino: pre e post scuola ancora sospesi

Più letti

Lo scorso 3 gennaio, a pochissimi giorni dal rientro, le famiglie milanesi scoprono che il servizio pre e post scuola a Milano per i nidi e le scuole dell’infanzia viene sospeso fino a data da destinarsi. Con una comunicazione burocratica del Comune quasi asettica e ovviamente inoppugnabile, con così poco preavviso. Come se questi ormai due anni non fossero mai esistiti, come se non si fosse a conoscenza con discreto anticipo di varianti del Covid-19, di condizioni, di situazioni da affrontare, di questioni sindacali e non aperte e da risolvere con un po’ di concretezza.

Scuola a Milano, timori e mancanze

Il timore è che, a prescindere dalla pandemia e da questa emergenza continua, tutto il settore educativo legato a nidi e scuole materne sia un po’ troppo abbandonato a se stesso negli ultimi anni. Da un punto di vista organizzativo e anche da quello educativo. Si fa tanto parlare di problema della natalità e poi si creano costantemente percorsi a ostacoli per i genitori, che a Milano non sono tutti provvisti di nonni a disposizione o di denari da spendere in tate o babysitter. Così come sembra sempre più sottovalutata l’importanza di accrescere la competenza educativa di chi si occupa di fasi della vita fondamentali per lo sviluppo.

Tantissime piccole e grandi problematicità potrebbero essere affrontate tempestivamente e con maggiore efficacia, se solo si volesse investire un po’ nel futuro dei nostri bimbi e delle nostre bimbe. In questo momento Milano non è una città a misura di bambino e molte altre realtà territoriali hanno saputo rispondere decisamente meglio. Negarlo sarebbe inutile e controproducente. Prendere, invece, coscienza che qualcosa nel “modello Milano” rischi di incepparsi potrebbe risultare molto più proficuo. Magari, tra una pedalata e l’altra, tra un gin tonic e l’altro, se ne potrebbe cominciare a discutere. Seriamente.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...