vacanze a milano
vacanze a milano

Ma chi l’ha detto che le vacanze a Milano non possano essere ricche di relax e divertimento? Per chi trascorrerà qui il mese di agosto, sono tanti gli spunti offerti dalle realtà locali. Dalle iniziative organizzate dall’amministrazione, agli aperitivi all’aperto; dai tuffi nelle piscine più esclusive ai tour guidati “con vista”, fino alle proposte culturali dei musei e dei cinema.

C’è chi dice che a Milano manchi soltanto il mare. Vero. Ma i lidi non mancano di certo. Anche nella Milano più urbana, può esserci lo spazio per un’oasi naturalistica immersa nel verde, per staccare qualche ora dalla frenesia quotidiana.

Tra i lidi milanesi, spiccano sempre i Bagni Misteriosi. Gli aperitivi vengono serviti a bordo vasca, tra buffet, cocktail e concerti. L’happy hour è a piedi nudi nel prato e due volte alla settimana (mercoledì e giovedì) l’orario di balneazione si estende fino alle 23.00. Per chi ama scivoli e giochi d’acqua, perfetti per i bambini ma anche per gli adulti, un must milanese è senza dubbio l’Acquatica Park, il parco acquatico che da sempre consente a grandi e piccini di trascorrere intere giornate all’insegna del divertimento, dello sport e del relax.

Quest’anno l’obiettivo è rendere il parco sempre più un un polo educativo sul territorio milanese per ragazzi, giovani, bimbi e famiglie. La stagione estiva 2019 è costellata da un fitto programma di manifestazioni, weekend con ospiti d’eccezione e tante nuove attività ed eventi; con percorsi esperienziali e feste a tema.

Per trovare un po’ di refrigerio ci sono anche le vasche di Ayland, location estiva che sorge nel verde, nella cornice del lago di Gardanella. Oltre 130.000 metri quadrati di sport, natura, benessere e divertimento, con piscine realizzate in materiali naturali e bio (come nel caso della vasca caraibica “Laguna”).

È possibile praticare anche beach volley, basket e paddle. Per chi invece “la piscina sì, ma le onde sono un’altra cosa”, il “mare di Milano” ha pensato anche a questo. All’Idroscalo si può surfare in pieno stile californiano, nelle strutture di Wakeparadise.

E parlando di apertivi? Il miglior “ape” è quello milanese, si sa. E il connubio perfetto è proprio tra l’happy hour e la bella stagione, perché è il momento per approfittare delle location meneghine più suggestive. Ci sono ad esempio le vecchie corti o le antiche case di ringhiera che, nei loro cortili, ospitano aperitivi originalissimi.

Egalité, la boulangerie francese in zona Porta Venezia, propone “l’aperitivo del boulanger”: vini francesi biologici, cocktail, birre artigianali, pain surpise e bretzel durante l’estate si possono gustare anche nel dehors esterno. Mentre al Garden18, il locale collocato all’interno di uno storico hotel, all’aperitivo all’aperto può essere abbinata anche una visita alle mostre d’arte. Tra i locali sempre aperti, c’è anche il Pelledoca, la discoteca che per tutta la stagione calda organizzerà feste, serate a tema e anche una cena di Ferragosto.

Non mancano poi occasioni per godere delle specialità regionali, tra furgoncini di street food e sagre che propongono cibo artigianale. In alcuni casi bisogna però spostarsi un po’ da Milano. Nei mesi estivi, come da tradizione, c’è il “Pizza Festival”, che dal 3 all’11 agosto sarà a Cassano Magnano, dove si potrà assaggiare la vera pizza napoletana. Ormai collaudata, nell’hinterland milanese, è la sagra del pesce a Paderno Dugnano, in collaborazione con le associazioni di pescatori locali.

Per evitare di annoiarsi durante il mese più caldo dell’anno quindi, vi proponiamo una selezione di cinema all’aperto, parchi divertimento, discoteche, musei, locali e piscine che potranno tenervi compagnia durante la bella stagione. Per non soccombere all’afa e alla noia. E perché non è vero che Milano è una città grigia: d’estate, è più colorata che mai.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/