13.6 C
Milano
12. 05. 2021 23:33

Bambini, finalmente si pensa a voi: i voti del Fantamunicipio #19

Diciannovesimo appuntamento con il FantaMunicipio fra nuove corsie ciclabili, biblioteche ammodernate e centri per i più piccoli: il punto

Più letti

Milano non è esattamente quella che si definirebbe una città per bambini. Ma qualche cosa, negli ultimi tempi, sembra intravvedersi all’orizzonte. Dopo il Museo dei Bambini e il Teatro in zona Maciachini, il Comune sta immaginando di trasformare piazza Luigi di Savoia, oggi un fazzoletto verde molto degradato accanto alla Stazione Centrale, in un giardino per i bambini (e accompagnatori) del quartiere sul modello di Villa Reale.

Sempre a loro è dedicato il progetto di un cinema in un altro quartiere, il Giambellino: si chiama CineMarmocchi ed è tra i progetti segnalati sulla piattaforma di crowdfunding civico a cui tutti i milanesi possono contribuire.

Municipio 1
Pedalare sulla cerchia, ci siamo
Voto 8

Ciclabile sulla cerchia dei Navigli, in via Fatebenefratelli tra via De Marchi e corso di Porta Nuova, davanti alla Questura: si parte. In questo tratto sarà protetta da cordolo, mentre in prossimità della Questura sarà allargato il marciapiede e attivato il semaforo a chiamata. Il Municipio 1, che con tenacia ha sollecitato questi interventi, è soddisfatto. Manca ormai solo la parte dei cantieri M4 e di Carducci-Cadorna-Castello, così come un maggior controllo per evitarne usi impropri, ma la strada è quella giusta.

Municipio 2
Il giardino per i bambini
Voto 8,5

Avviati, finalmente, i lavori per trasformare la trascurata piazza Luigi di Savoia, accanto alla Centrale, in un giardino per bambini e accompagnatori sul modello di Villa Reale. Da qui al prossimo trimestre (probabile l’apertura nel mese di maggio) si aprirà questa nuova sfida per una zona che da troppi anni cerca di risollevarsi. L’altro lato della stazione, piazza Quattro Novembre, dopo gli interventi di ridefinizione degli spazi ha migliorato la sua fruizione: succederà lo stesso?

Municipio 3
Da piazza Gobetti a largo Gemito
Voto 8,5

Ci siamo per piazza Gobetti, zona Lambrate: negli scorsi giorni è stato approvato il progetto all’unanimità in Consiglio, ora l’assegnazione per il via ai lavori di riqualificazione. Come cambierà la piazza? Più illuminazione, riordino degli spazi e collegamenti con le vie limitrofe. Al contempo si ragiona su largo Gemito, a poca distanza, dove i nuovissimi murales realizzati da Campo Teatrale sono un primo passo per ripensare un piccolo fazzoletto verde un po’ trascurato. Ci saranno novità.

Municipio 4
La nuova biblioteca di Calvairate
Voto 8

Riqualificazione e ampliamento biblioteca di Calvairate, via Laura Ciceri Visconti: parliamo di un edificio simbolo del quartiere, aperto negli anni ’60. Si sposterà l’ingresso principale su piazzale Martini (più visibile) e si avrà un corpo nuovo con due piani fuori terra (passando da 930 a 1.300 metri quadri). Si procederà anche al rifacimento dell’involucro edilizio e dei vari impianti, tra cui uno solare fotovoltaico sul tetto. Rifacimento anche delle zone verde adiacenti. Fine lavori entro ottobre.

Municipio 5
Centro civico e centro sportivo
Voto 8

Due belle notizie. Per il centro civico di via Boifava sono ultimati i lavori di bonifica dall’amianto: ora potranno ripartire i lavori veri e propri, teatro compreso. Il crono-programma aggiornato parla di maggio 2021. Tutto pronto anche per l’apertura del cantiere al centro Carraro, via dei Missaglia: i lavori erano stati bloccati da un ricorso, ma ora la ditta che ha vinto l’appalto può partire. Verranno sistemati i campi di atletica e realizzati nuovi campetti da calcio e una palestra per l’arrampicata. Fine lavori tra un anno.

Municipio 6
Il sogno CineMarmocchi
Voto 8

Tra i progetti più interessanti dell’apprezzato crowdfunding civico segnaliamo il CineMarmocchi, il primo e unico cinema di Milano pensato e dedicato a bambini, ragazzi e famiglie. Il progetto, patrocinato dal Municipio 6 e aperto alla generosità dei milanesi, potrà nascere nel parco delle Crocerossine al Giambellino già a partire da questa estate con una sorta di casetta fungo dove promuovere anche laboratori e iniziative culturali. C’è tempo fino al 28 marzo per raggiungere la cifra di 31.660 euro.

Municipio 7
La ciclabile arriva in Saint Bon
Voto 8

Via Saint Bon, zona Inganni: iniziano i lavori di realizzazione della sosta regolamentata a tutela dei residenti (molti arrivavano fin qui evitando i parcheggi di interscambio), le strisce blu e la realizzazione del percorso ciclabile che collega la ciclabile di via delle Forze Armate e la ciclabile di via Berna e via Zurigo, parte dell’asse radiale che da Largo Cairoli arriverà fino a Bisceglie, Buccinasco, quartiere Mengoni e Cesano Boscone. Un intervento atteso e necessario.

Municipio 8
Sempione, la pazienza è finita
Voto 5

Ennesimo ritardo per corso Sempione: lo si apprende da una domanda a risposta immediata rivolta dal consigliere Giungi all’assessore ai Lavori Pubblici Marco Granelli. L’impresa che si è aggiudicata i lavori con l’appalto lanciato da MM è risultata inadempiente su alcuni aspetti formali. Ci si è messi dunque in contatto con l’impresa arrivata seconda in graduatoria. Ma bisogna attendere ed è prevedibile si andrà tramite avvocati in giudizio. Una vicenda che ha dell’incredibile, in negativo.

Municipio 9
Il Bicocca Stadium si allarga
Voto 8

Focus sugli interventi di riqualificazione in corso del centro sportivo Bicocca Stadium, in concessione all’ateneo dal 2014. Nel 2019 sono stati rifatti tribuna, spogliatoi, i campi di calcio, rugby e la pista di atletica, adesso si sta lavorando per la costruzione di un nuovo centro per la ricerca scientifica nel settore sportivo e di una mensa con annesse sala lettura e sala danza: il tutto sarà pronto entro settembre. La realizzazione di una piscina (da 25 metri) riguarderà la terza e ultima fase.

 

In breve

Torre Milano, completata la struttura esterna del “grattacielo” della Maggiolina

La Torre Milano, l'edificio di 80 metri composto da 23 piani in via Stresa a Milano, è in fase...