20.3 C
Milano
27. 05. 2022 04:43

FantaMunicipio #23: Milano da leggere, ecco i poli culturali da salvare in città

Ventitreesimo appuntamento con la nostra rubrica: focus su piccoli e grandi centri culturali da salvare in città

Più letti

Milano è da tempo la capitale editoriale italiana e la città in cui si legge di più. Ma è importante preservare e coltivare questo primato e i poli culturali presenti nel capoluogo lombardo. A tal proposito riportiamo questa settimana la crisi di una libreria (a causa del caro affitti) in zona Isola, al Municipio 9, per la quale i cittadini si sono mobilitati intanto con una petizione di sensibilizzazione.

Una piccola postazione di bookcrossing arricchirà invece la nuova area di via dei Transiti, oggetto di un nuovo patto di collaborazione firmato con le associazioni del quartiere NoLo. Immaginate una città in cui tante di queste piccole postazioni siano diffuse ovunque… Sarà una biblioteca multimediale, infine, a completare il progetto di recupero della Cascina Case Nuove al Municipio 7.

FantaMunicipio #23: i poli culturali da salvare in città

Poli culturali da salvare – Municipio 1

Pnrr per i parchi – Voto 10

Tre fra parchi, giardini storici e monumentali di Milano potrebbero essere riqualificati grazie ai fondi del PNRR. È stata approvata dalla giunta l’adesione del Comune al bando ministeriale per la valorizzazione dell’identità dei luoghi finanziato dall’Unione Europea attraverso NextgenerationEU. I progetti di fattibilità, per un valore complessivo di sei milioni di euro, saranno ripartiti equamente fra le tre aree verdi: Sempione, Porta Venezia e il giardino di Villa Belgiojoso Bonaparte.

 

Municipio 2

Via dei Transiti e parco Adriano – Voto 9

Due nuovi patti di collaborazione tra il Comune e le associazioni del territorio. La piazzetta di via dei Transiti, tra via Padova e viale Monza, diventerà sede di iniziative per i più piccoli, esposizioni artistiche, eventi multiculturali e una postazione per il bookcrossing. Tana, invece, è l’accordo che coinvolge un’area verde piantumata dai bambini della scuola di via San Mamete all’interno del parco stesso. Entrambi gli interventi fanno parte del programma La Città Intorno di Fondazione Cariplo.

 

Municipio 3

Pulizie in piazza Durante – Voto 6,5

Il Municipio, in collaborazione con il comitato Abruzzi-Piccinni, ha organizzato per il prossimo 2 aprile una giornata aperta ai volontari e dedicata alla rimozione delle scritte vandaliche del parco giochi di piazza Durante. Una bella iniziativa, in contrasto però con il lassismo che l’amministrazione comunale sta riservando a un tema tanto importante sia a parole (mai stato sull’agenda politica di intervento) che con i fatti (è stato depotenziato il nucleo dedicato della Polizia Locale).

 

Municipio 4

Ecco la nuova Arena – Voto 9

Milano ha oggi un solo grande impianto al chiuso, il Forum di Assago, ma dal 2026 ne avrà un altro: l’impianto di Santa Giulia. L’arena sarà progettata dall’architetto inglese David Chipperfield con una forma ellittica a tre anelli (con interni modulabili a seconda dell’evento) e ospiterà l’hockey su ghiaccio maschile alle prossime Olimpiadi invernali. Le bonifiche dell’area sulla quale sorgerà sono già in corso e i lavori di edificazione dovrebbero partire entro l’inizio del 2023.

 

Municipio 5

Gestione rifiuti al Gratosoglio – Voto 8

Approvate dalla giunta le linee di indirizzo inerenti il protocollo d’intesa per la definizione di interventi finalizzati alla corretta gestione dei rifiuti nel quartiere Gratosoglio. Il documento sarà sottoscritto da Comune, Aler Milano, Amsa e amministratori di condominio per affrontare la problematica del conferimento e dello stoccaggio errato dei rifiuti domestici nel quartiere. I principali obiettivi? Sei nuove strutture per la raccolta, videocamere, sanzioni e campagne di sensibilizzazione.

Municipio 6

Sulla ciclabile di via Primaticcio – Voto 7,5

Presentato ufficialmente il progetto per la ciclabile di via Primaticcio. L’intervento prevede la regolamentazione della sosta a lato del parterre centrale (verrà impedita fisicamente la sosta irregolare e incrementata quella regolare), sette nuovi attraversamenti pedonali e il rifacimento delle carreggiate. La pista sarà invece lunga 1,2 chilometri per lato con dodici nuovi attraversamenti ciclabili. E poi quattordici nuove aiuole. Importo complessivo: un milione di euro. Ma serve fare di più.

 

Municipio 7

Il futuro della cascina – Voto 8,5

Il Comitato di Quartiere Martinetti, uno dei più attivi del Municipio, ha incontrato la fondazione che ha vinto il bando per la riqualificazione della seicentesca Cascina Case Nuove di via Paravia. E ci sono aggiornamenti a riguardo: sono partiti i lavori di pulizia dell’area interna per permettere i rilievi da parte dei tecnici per la finalizzazione del progetto. Avremo una biblioteca multimediale, servizi per l’infanzia, laboratori (con Bicocca), spazi per le associazioni, bar e piccoli orti.

 

Municipio 8

Stop agli allagamenti – Voto 8

Approvato il progetto esecutivo, con un costo di 1,8 milioni di euro, per mettere fine ai continui allagamenti del sottopasso Pacuvio-Negrotto, zona Musocco. Sarà realizzata una vasca di contenimento delle acque molto più grande (che potrà contenere fino a 430mila metri cubi di acqua piovana) e con condotte capaci di raccogliere e poi portare le acque in fognatura. Un iter avviato due anni fa, con fine lavori entro il 2024. Una bella notizia per contenere un disagio a più riprese segnalato dai cittadini.

 

Municipio 9

Salviamo Isola Libri – Voto 6

Isola Libri, unica carto-libreria indipendente per ragazzi (ma non solo) del quartiere lilla, è in crisi a causa dell’aumento del costo dell’affitto che potrebbe provocarne lo spostamento di sede o la definitiva chiusura. Sulla piattaforma Change.org è apparsa una petizione per sensibilizzare sul ruolo dello spazio e per attivare sinergie ed eventuali soluzioni. Di certo l’Isola ha bisogno come il pane di questi spazi per arginarne la trasformazione in parco divertimenti alcolici usa e getta.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...