7.9 C
Milano
25. 11. 2020 11:23

La viabilità cambia, nonostante tutto: i voti del FantaMunicipio #9

Nono appuntamento con il FantaMunicipio in una delle settimane più “sospese” che si ricordino. Eppure i cantieri non si fermano

Più letti

Milano, il liceo Bottoni riapre le sue porte: la protesta contro la Dad

Si riaprono le porte del liceo Bottoni a Milano. Alcuni dei 760 studenti dell'istituto si sono ritrovati nel cortile...

Idroscalo, dieci panchine rosse per dire “no” alla violenza contro le donne

Dieci panchine rosse, come segno di opposizione alle discriminazioni e alla violenza di genere, sono state posizionate all'interno del...

“Ti picchio, ma ti amo”: il flash mob con i piatti in piazza Duomo

Oggi in piazza Duomo, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, avrebbe dovuto tenersi...

Non c’è zona di Milano, o quasi, che non sia interessata da lavori legati alla viabilità. Questa settimana ci concentriamo sul Municipio 4, dove sono previste una macro zona 30 tra i quartieri di Salomone-Ungheria-Mecenate-Forlanini e corsie ciclabili, ma anche sui Municipi 6, 7, 8 e 9.

Il nuovo viale Legioni Romane è quasi pronto (mentre ci si sposta su via Berna e via Zurigo), lavori in partenza in primavera anche per Quinto Romano, mentre il QT8 sarà interessato da lavori di allargamento marciapiedi e di rialzo di passaggi pedonali. L’Isola, intanto, si fa sempre più esclusiva: si ragiona su una (attesissima) zona a traffico limitato serale con accesso limitato ai residenti, controllata da telecamere.

Municipio 1

La ciclabile della cerchia – Voto 8

municipio milano

La nuova ciclabile della cerchia dei Navigli, che tocca vie come via Senato e via Fatebenefratelli per un totale di 2,6 chilometri di percorso, consente ai ciclisti di percorrere la cerchia interna non più solo in senso antiorario e in maniera finalmente continua. I lavori hanno interessato il solo tratto nord, quello non toccato dai cantieri della M4, ma verranno in seguito implementati anche con la suddetta area. Aumentano gli spazi a disposizione delle biciclette, aumentano i ciclisti.

Municipio 2

Lavori alla piscina Cambini – Voto 8

municipio milano

Torniamo dopo qualche settimana nel cantiere di via Cambini, dove sono in corso i lavori per la nuova piscina. Prevista la demolizione dell’edificio esistente e della vasca esterna, al loro posto un edificio con un solo piano fuori terra e uno interrato. All’interno una doppia vasca, una da sei corsie e una più piccola accessibile a tutti. Spazi anche per la palestra fitness, infermeria, bar con area attrezzata all’esterno e un ampio solarium immerso nel verde. Fine lavori entro il 2021. Cinque i milioni di euro investiti.

Municipio 3

Lavori a gonfie vele al Giuriati – Voto 8

municipio milano

In via Celoria, zona Città Studi, sono in corso da oltre un anno i lavori di riqualificazione del campo sportivo intitolato a Mario Giuriati: il progetto prevede il rinnovamento dei campi di rugby e di calcio, la pista di atletica, gli spazi interni, gli spogliatoi e le tribune e la realizzazione di un palazzetto per basket e volley, un altro campo da calcio e un’area specializzata in allenamenti a corpo libero. La giusta attenzione per un polo sportivo di punta della nostra città.

Municipio 4

Lavori in Mecenate e Salomone – Voto 9

municipio milano

L’assessore Marco Granelli ha presentato i lavori in programma nei prossimi mesi nei quartieri Forlanini, Mecenate, Ungheria (appena avviato il potenziamento dell’illuminazione) e Salomone. Prevista una macro zona 30 e un nuovo itinerario ciclabile bidirezionale in via Salomone e collegamento con quella già esistente di via Mecenate (inizio lavori in primavera) e un’altra in via Fantoli. Riqualificazione anche per piazza Ovidio, con nuovi alberi e nuovi attraversamenti.

Municipio 5

L’eccezione di piazza Maggi – Voto 6,5

municipio milano

Il Comune ha individuato alcune aree in cui l’incremento volumetrico fino al 20% sancito da una controversa legge regionale è possibile. I motivi? Alta accessibilità e diffusa necessità di rigenerazione urbana. Tra queste quella di piazza Maggi, cavalcavia Schiavoni, via Don Rodrigo e via Renzo e Lucia. Nella delibera si legge che l’adiacenza all’ambito relativo al nodo di interscambio Famagosta può divenire elemento trainante per interventi di rinnovamento del patrimonio edilizio.

Municipio 6

Ci siamo per Legioni Romane – Voto 8

municipio milano

Viale Legioni Romane: quasi completata la riqualificazione, con pista ciclabile tra la sosta e il marciapiede parte di un itinerario di più di nove chilometri tra Cairoli e Bisceglie. L’intervento, accompagnato da miglioramenti sugli attraversamenti, era stato richiesto dal presidente di Municipio e dal presidente della commissione Mobilità, nonché da molti cittadini, a seguito dei numerosi incidenti e investimenti provocati dall’eccessiva velocità raggiunta. Ora ci si sposta in via Berna e via Zurigo.

Municipio 7

Progetti in Quinto Romano – Voto 8

municipio milano

Nuova viabilità in Quinto Romano: nuova rotonda per mettere in sicurezza l’incrocio De Sica/Piccoli, intersezione a T in Caldera/Tofano per mitigare la velocità delle automobili, nuova area 30 in tutto il quartiere e nuove corsie ciclabili per collegare il quartiere (un po’ isolato al momento) con Baggio, via Novara e Settimo. I progetti definitivi sono già stati appaltati alle ditte, entro primavera si parte con i cantieri. Una bella notizia per una zona sempre poco considerata.

Municipio 8

Un po’ di attenzione al QT8 – Voto 8,5

municipio milano

Nelle scorse ore è stato presentato il progetto di zona 30 e riqualificazione del QT8. È prevista la riqualificazione di numerosi incroci con allargamento dei marciapiedi, messa in sicurezza e rialzo di passaggi pedonali, connessioni ciclabili, segnaletica, alberi. Il tutto per una maggiore sicurezza stradale e qualità della vita. Iniziati anche i lavori per potenziare messa in sicurezza e illuminazione dello stabile in disuso del vecchio mercato comunale: i lavori, poi, a fine primavera.

Municipio 9

L’Isola sempre più esclusiva – Voto 8,5

Dopo la pista ciclabile di via Alserio, ecco l’intervento di urbanistica tattica in piazza Minniti. Prevista la parziale pedonalizzazione della piazza mantenendo la connessione in direzione ovest da via Sebenico e in direzione nord verso via Borsieri, oltre all’accesso verso via Garigliano dove sarà realizzata una corsia ciclabile protetta dalla sosta. Verranno aumentate le strisce gialle a tutela dei residenti ed è prevista una zona a traffico limitato residenti nelle ore serali controllata con telecamere.

SCARICA L'AUTOCERTIFICAZIONE SCARICA AUTOCERTIFICAZIONE

In breve

“Spigaxmashouse”, un bosco incantato per riaccendere la magia del Natale a Milano

In via della Spiga cercano di addolcire questo insolito Natale che si avvicina. È stata inaugurata la "Spigaxmashouse", il...

Idroscalo, dieci panchine rosse per dire “no” alla violenza contro le donne

Dieci panchine rosse, come segno di opposizione alle discriminazioni e alla violenza di genere, sono state posizionate all'interno del Parco Idroscalo, in occasione della...

“Ti picchio, ma ti amo”: il flash mob con i piatti in piazza Duomo

Oggi in piazza Duomo, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, avrebbe dovuto tenersi la performance artistica il "luogo...

Milano, un Natale amaro per i commercianti: migliaia di botteghe a rischio chiusura

Non sarà un Natale "grasso" per i commercianti milanesi. Tutti i commercianti costretti ad abbassare le saracinesche durante questa seconda ondata, ovvero abbigliamento, casalinghi,...

Milano senza turisti: una card per salvare i cantieri del Duomo

La mancanza di turisti è una grave piaga per Milano e lo è anche per le casse del Duomo. Solo quest'anno si stima una...

Potrebbe interessarti