3.8 C
Milano
10. 12. 2022 03:54

Futuro di Milano, la lettrice Chiara: «Un domani senza muri sociali per esprimersi in totale libertà»

Più letti

Chiara Bongrani
28 anni, consulente commerciale
Milanese da sempre
Domani vedo questa città come un luogo di accoglienza e di unione per tutti, senza muri sociali o preconcetti obsoleti. Milano deve crescere ancora parecchio dal punto di vista mentale, inutile pensare di essere sempre “avanti” a tutti se non si continua a progredire. Mi auguro possa diventare quel posto in cui potersi esprimere in totale libertà, con nuove idee e con l’esigenza di non fermarsi mai.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...