3.8 C
Milano
10. 12. 2022 10:17

Chiude Shambala: addio ad uno dei primi e storici ristoranti asiatici di Milano 

I motivi che hanno portato alla scelta di interrompere un’attività lunga 23 anni 

Più letti

Dopo ben 23 anni di attività chiude Shambala, a uno dei primi  e storici ristoranti asiatici di Milano che si trova in via Ripamonti 337. Un colpo al cuore per i molti appassionati del genere, ma anche per tutti i cittadini milanesi che si vedono privati dell’ennesima attività di quartiere. L’addio ufficiale arriverà il prossimo 9 ottobre, con l’ultima giornata dedicata ai propri clienti. Dopodiché Shambala chiuderà e i suoi proprietari faranno altro, anche se ancora rimane mistero su cosa sia il loro futuro.

Chiude Shambala Milano
Chiude Shambala Milano

Chiude Shambala, l’annuncio sui social

A darne notizia è stato l’account instagram del locale, @shambalamilano, con un post ufficiale: «Cari amici, dopo oltre due decenni di gioia e passione, migliaia di clienti, feste ed emozioni, il 9 ottobre Shambala chiuderà il suo Giardino dei Grandi Alberi. – si legge – Rinnovamento e cambiamento hanno guidato questa complessa decisione di spiccare il volo verso un’altra avventura. Sino a domenica 9 ottobre saremo ancora aperti con il ristorante per poi festeggiare questo evento di transizione venerdì 14 ottobre con un’ultima e pittoresca serata di musica e animazione. Vi ho scritto questo per dare la possibilità a chi vorrà di venire ancora a cena a salutare Shambala… vi aggiornerò anche per la serata conclusiva con ulteriori informazioni. Un caro saluto e grazie per questi anni di fiducia. Sergio Vezzoni». Il messaggio si conclude poi con una citazione di Goethe: «Qualunque cosa sogni di intraprendere, cominciala. L’audacia ha del genio, del potere, della magia».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shambala Milano (@shambalamilano)

Giù il sipario, ma è pronta una nuova avventura

Il locale era famoso per il suo bellissimo giardino interno ispirato alla tradizione orientale. Shambala è stato tra i primi locali a proporre la  cucina etnica asian fusion, thai e vietnamita. Ora si apre una nuova era per Sergio Vezzoni, anche se i tempi non dovrebbero però essere stretti. Un utente, infatti, ha chiesto: «Ma cambiate genere? Chiudete? Cambiate location? Io vi amo da sempreeeee». La risposta è stata: «Al momento chiudiamo.. siamo alla ricerca di una nuova location ma al momento non l’abbiamo ancora trovata».

Shambala Milano chiude
Shambala Milano chiude

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...