21.4 C
Milano
02. 08. 2021 23:56

In bicicletta sulla Milano-Meda per andare a trovare l’amichetto: fermato dodicenne

Un dodicenne ha voluto provare "percorsi alternativi"

Più letti

Gli avevano appena regalato una nuova bicicletta fiammante.Tanta la gioia per la nuova due ruote che un dodicenne ha deciso di montare immediatamente in sella per pedalare fino a casa dell’amichetto. Tutto normale, tranne la scelta del tragitto: l’autostrada Milano-Meda.

Fermato dalla polizia sulla Milano-Meda

Gli automobilisti vedendo sfrecciare il ragazzino sulla corsia del tratto autostradale hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine. A notare la situazione anche una vigilessa fuori servizio che ha cercato di fare da scudo con la propria macchina al ragazzino e rallentare il traffico.

Dopo poco è arrivato sul posto anche la polizia provinciale di Monza e Brianza che lo ha fermato e fatto accostare in tutta sicurezza. Il dodicenne è stato poi caricato sull’auto insieme alla sua bicicletta e riportato a Seveso, comune in cui risiede. Per fortuna nessun ferito, solo un bello spavento per la madre.

In breve

Bollettino regionale, tasso di positività in crescita: Milano, +44 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 326 con la percentuale tra tamponi eseguiti (10.511 oggi) e positivi...