Sesto San Giovanni
Sesto San Giovanni

A Sesto San Giovanni c’è un altro Salone del Mobile. Per trovarlo basta andare in via Granelli 1: lo Spazio Mil, area multifunzionale dedicata alla creatività contemporanea, ospiterà da dopodomani, giovedì 11 aprile, per tre giorni, la manifestazione Fuori dal Fuorisalone, tre giorni consecutivi dedicati al design, tre mostre per apprezzarne le diverse declinazioni. La prima esposizione riguarda oltre quaranta progetti firmati dagli studenti del Politecnico di Milano, che stanno frequentando il laboratorio di sintesi in Product Design. Le altre due, invece, saranno incentrate su alcune icone ormai entrate nell’immaginario collettivo, sia del passato che della modernità.

Un’opera simbolo come L’ultima Cena, tappa ambita da ogni turista che visita Santa Maria delle Grazie, a Milano, sarà reinterpretata con la mostra Le 13 sedie di Leonardo: tredici giovani designer hanno prima disegnato e poi costruito le sedie dei dodici apostoli e di Gesù, seguendone la realizzazione con il proprio stile personale.

Un altro emblema, un altro tempo: la macchina. La mostra Car design espone alcune vetture simbolo dell’epoca moderna e dell’avanzata tecnologica. La loro storia è il punto d’incontro fra design e industria: disegno dell’automobile e produzione in serie hanno dato origine a un prodotto che nel tempo è diventato parte della vita quotidiana.

«Abbiamo fortemente voluto questo evento nel periodo del Fuorisalone per garantire al nostro territorio una rilevanza non solo locale ma capace di attrarre visitatori da altre città», ha sottolineato l’assessore al Marketing Territoriale di Sesto, Maurizio Torresani. Lo Spazio sarà visitabile dalle 10.00 alle 22.00 con orario continuato e ad ingresso libero.

mitomorrow.it