tangenziali
tangenziali

Tangenziali meno care per i pendolari milanesi. Il Consiglio d’Amministrazione di Milano Serravalle, infatti, ha approvato il programma di scontistica concordato con la Regione Lombardia. Il piano prevede uno sconto mensile del 25 per cento per i pendolari che utilizzano le tangenziali milanesi.

L’agevolazione, applicata a partire dal prossimo settembre agli utenti muniti di Telepass che effettueranno almeno venti passaggi al mese, riguarderà le barriere di Vimercate (A51), Sesto San Giovanni (A52) e Terrazzano (A50).

«I temi riguardanti la mobilità e il trasporto dei cittadini sono prioritari – ha spiegato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana -. Ci siamo concentrati in particolare sul miglioramento del servizio ferroviario, ma non abbiamo dimenticato gli spostamenti di moltissimi cittadini che utilizzano l’auto per raggiungere il posto di lavoro e per lavorare. Quello di oggi è un risultato concreto che va nella direzione che ci siamo proposti».

La misura approvata non va solo nella direzione di andare incontro alle esigenze economiche degli automobilisti. «I pendolari lombardi potranno beneficiare di uno sconto davvero significativo – ha spiegato l’assessore regionale ai Trasporti, Claudia Terzi – con una misura reale a favore di chi lavora. L’intesa con Milano Serravalle ha consentito di raggiungere questo obiettivo importante per i cittadini lombardi. Abbiamo messo in campo una proposta sostenibile finanziariamente e in grado di venire incontro alle esigenze di chi si sposta quotidianamente per motivi di lavoro. Gli sconti, inoltre, potranno avere anche l’effetto di ridurre il traffico sulla viabilità ordinaria dei Comuni limitrofi alle barriere, con effetti positivi per la vivibilità del territorio e la sicurezza stradale».


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/