24.6 C
Milano
18. 05. 2022 22:39

Linea scuola di Chiara Ferragni sold out: ma che prezzi! 

Per un astuccio (rigorosamente vuoto) servono 35 euro, ma le vendite volano 

Più letti

È andata sold out in pochissimo tempo la linea scuola di Chiara Ferragni, presentata e lanciata dalla stessa imprenditrice in collaborazione con l’azienda Pigna. Dalla sua vacanza in Sardegna, in compagnia del marito Fedez e del resto della famiglia, la Ferragni ha fatto bella mostra di tutti gli oggetti a disposizione sul sito ufficiale della sua collezione. Pezzi necessari per il ritorno a scuola, come astucci, quaderni, gomme e matite, ma con prezzi decisamente oltre la media.

La linea scuola di Chiara Ferragni, tutti i prodotti in catalogo 

Spulciano i prodotti presenti nel catalogo, si può notare come non siano decisamente a buon mercato. Per un astuccio rosa, rigorosamente vuoto, servono 35 euro. Vero che è stato creato dalla Ferragni, ma forse il prezzo è un po’ fuori portata per molti. Il diario Eyelike costa 17,90 euro, mentre un set di cinque gomme per cancellare è messo in vendita a 7,70 euro. E poi matite (6,90 euro per un pacchetto da tre), quaderni a spirale e raccoglitori (4,90 euro) e quaderni tradizionali a righe e quadretti (2,10 euro). Un totale di 41 oggetti in catalogo, molti dei quali sono già andati sold-out.

Un giro d’affari da 20 milioni di euro

Secondo i dati riportati da Milano Finanza, nel corso del 2020 il giro d’affari delle attività della stilista lombarda si è assestato intorno ai 20 milioni di euro, anche se l’anno scorso i ricavi sarebbero scesi da 6,4 a 4,8 milioni. La società che gestisce il brand Chiara Ferragni Collection ha registrato una perdita di quasi 3,5 milioni. A gonfie vele le attività di marketing, eventi e gestione di diritti d’immagine dei talent Sisterhod.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...