15.8 C
Milano
06. 05. 2021 10:48

I genitori di via Cesari: «Rispetto per la scuola, sempre»

Più letti

I genitori della scuola “Duca degli Abruzzi” di via Cesari hanno dato vita oggi, fuori dall’istituto, ad una breve lezione simbolica all’aperto con maestre: 23 bambini in rappresentanza delle 23 classi della scuola primaria, nata proprio come scuola all’aperto nel lontano 1914. A questo gesto è seguita l’installazione con 23 banchi e sedie vuote nel giardino della scuola.

Slogan. I genitori chiedono «rispetto per la scuola, sempre». In particolare, le famiglie intendono sensibilizzare le istituzioni a tenere conto di tutta la scuola, invitando a trovare soluzioni per permettere a tutti gli studenti – di ogni età – di frequentare la scuola in presenza per poterla vivere nel pieno: come esperienza di vita, non solo didattica, da cui sono stati sottratti per troppo tempo.

Prossimamente. Nei prossimi giorni l’associazione e i genitori faranno sentire la loro voce: sui canali social, sulla cancellata di via Cesari lasciando un segno con fiocchetti, zaini, le manine – simbolo di AGC (Associazione Genitori Cesari) – con messaggi dei nostri bambini, fino ad arrivare alla biciclettata di lunedì di Pasquetta al Parco Nord insieme alle altre scuole del Comprensivo Locchi: Passerini e Cassinis.

In breve

Milano, voglia di prima casa: il Recovery spinge i mutui

Non c’è ancora l’effetto “rimbalzo” dopo le dichiarazioni di Mario Draghi relative alle misure a sostegno dei giovani che...