17.4 C
Milano
17. 05. 2021 12:51

Milano, nottata al liceo: prosegue l’occupazione al Manzoni

Alcuni studenti armati di tende e sacco a pelo hanno passato la notte nella scuola

Più letti

Prosegue l’occupazione del liceo Manzoni di Milano. Nella mattinata di ieri circa una cinquantina di ragazzi avevano approfittato delle porte aperte dell’istituto per intrufolarsi e occupare il giardino interno.

La situazione.  Nonostante le identificazioni effettuate dalla Digos gli studenti hanno deciso di proseguire con l’occupazione. Intorno alle 17,30 una quarantina dei presenti ha lasciato la scuola, ma i pochi rimasti hanno deciso di passare la notte armati di tende e sacco a peli.

Nonostante i tentativi della preside Milena Mammani di farli desistere, i più indomiti hanno voluto comunque passare la notte nel liceo. «Non ce ne andiamo fino a domani alle 14 (oggi ndr), quando usciremo per fare un presidio con i nostri compagni», aveno spiegato alcuni dei ragazzi.

Questa mattina i ragazzi hanno ricevuto la solidarietà dei professori e dei genitori: sono state portate al Manzoni tante brioche e focacce. Qualche docente è anche entrato per rincuorarsi delle loro condizioni.

In breve

Milano, una nuova manifestazione per la “Palestina libera”: «Israele minaccia per l’umanità»

Le violenze nei territori della striscia di Gaza continuano. Così ieri a Milano è andata in scena una nuova...