26 C
Milano
12. 08. 2020 05:21

Sala: «Ci siamo riusciti. A settembre nidi e materne comunali accoglieranno tutti»

Il Comune ha annunciato che riuscirà a soddisfare tutte le richieste di iscrizione grazie a nuove assunzioni e cambiamenti agli spazi

Più letti

Milano, positivo nel centro d’accoglienza: scoppia il panico tra gli ospiti

Nel centro di accoglienza di via Quintiliano 46 è scoppiato il panico dopo che un ragazzo di origini ghanesi...

Bollettino regionale, nuovo aumento nei reparti ospedalieri: Milano, +12

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, aumenta il saldo tra guariti e dimessi (+101). A Lodi si registrano...

Software Cad Elettrico Altium Designer

Non sarebbe bello usare un singolo software CAD elettrico in grado di rendere ogni fase di un processo di...

«Ci abbiamo lavorato con serietà, sicuri che avremmo trovato una soluzione. E oggi possiamo annunciarlo con soddisfazione. A settembre, asili nidi e scuole dell’infanzia comunali accoglieranno tutte le bambine e i bambini iscritti, circa 30mila, compresi i piccoli cui non eravamo riusciti a dare subito conferma». Ad annunciarlo è il sindaco Sala, sulla sua pagina Facebook.

Sala: «Ci siamo riusciti. A settembre nidi e materne comunali accoglieranno tutti»

Il piano. La giunta del Comune ha approvato, in seguito all’accordo con sindacati ed Rsu, un piano straordinario da 293 nuove assunzioni a tempo determinato e indeterminato. Questo insieme al progetto di mappatura degli spazi scolastici «permetterà lo svolgimento delle attività educative dell’infanzia nella fascia 0-6 anni per nove ore continuative al giorno, tra le 7.30 e le 16.30, nel rispetto delle misure di sicurezza e di tutela della salute per bambini e lavoratori».

Privato. Il Comune ha poi stanziato 1 milione di euro per dispositivi di sicurezza per il personale e la sanificazione straordinaria dei luoghi, oltre che per test sierologici e triage in fase di accoglienza. «Anche nella ripartenza, Milano non lascia indietro nessuno, soprattutto non dimentica i più piccoli – conclude Sala – stiamo provvedendo a erogare i contributi del fondo di Mutuo soccorso per supportare anche il comparto privato».

In breve

Anagrafe, i nomi più scelti a Milano: i milanesi si rivelano “abitudinari”

Passano gli anni, ma non cambiano le preferenze per i nomi dei nuovi nati. Come accade stabilmente dal 2015,...

Bollettino regionale, nuovo aumento nei reparti ospedalieri: Milano, +12

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, aumenta il saldo tra guariti e dimessi (+101). A Lodi si registrano zero contagi. Un contagio a...

Software Cad Elettrico Altium Designer

Non sarebbe bello usare un singolo software CAD elettrico in grado di rendere ogni fase di un processo di progettazione PCB molto più semplice...

Milano e i vantaggi dell’ecobonus

Tutti pronti a ristrutturare casa, grazie all’Eco-Bonus e al Sisma-Bonus. Ma cosa sono esattamente? Si tratta di importanti detrazioni fiscali (da ripartire tra gli aventi...

Gita fuori porta per il sindaco Sala: in Toscana dall’amico Beppe Grillo

Il sindaco Beppe Sala, come consueto, sta trascorrendo le vacanze estive in Liguria. Tuttavia quest'oggi ha fatto una capatina più a sud per la...

Potrebbe interessarti