23.7 C
Milano
31. 07. 2021 21:26

Riapertura delle scuole, in arrivo i banchi con le rotelle. La ministra Azzolina: «Sono un investimento»

Nel bando lanciato dal commissario Arcuri presente la fornitura di banchi "innovativi": avranno le rotelle ed uno scompartimento per lo zaino

Più letti

Il commissario per l’emergenza coronavirus, Domenico Arcuri, ha lanciato un bando nei giorni scorsi per garantire a settembre alle scuole una fornitura fino a 3 milioni di banchi singoli. La metà sarà costituita da banchi classici, mentre gli altri saranno una versione più innovativa. Ma come saranno questi ultimi?

I nuovi banchi. Il banco 2.0 si presenta in plastica con almeno cinque ruote ed uno spazio per metterci lo zaino. Infine un tavolino integrato sul quale appoggiare quaderno, libri e tutto l’occorrente (probabilmente non tutto insieme date le dimensioni ridotte).

Il bando non parla di modelli specifici, ma con queste caratteristiche non ce ne sono molti. Uno dei più diffusi e pubblicizzato su varie testate giornalistiche è il Node dell’americana Steelcase: il suo prezzo di listino è di 390 euro, ma ne esistono anche versioni più economiche.

Nell’idea del Ministero i banchi delle ruote faciliterebbero la disposizione nelle aule nel rispetto del distanziamento sociale, ed infine occuperebbero meno spazio. Per la ministra Azzolina «sono un investimento». Non tutti sono però d’accordo ed in molti chiedono che certi fondi siano investiti nell’assunzione di nuovo personale.

 

In breve

Olimpiadi, l’Italia ha una nuova freccia: Marcell Jacobs segna il record italiano nei 100 metri

Marcell Jacobs entra prepotentemente nella storia dell'atletica leggera italiana segnando un nuovo primato nazionale nei 100 metri alle Olimpiadi...