17.9 C
Milano
07. 05. 2021 12:33

Mi consigli un lavoro? Le migliori offerte della settimana a Milano

Dal settore medico alla cultura: nuovo viaggio settimanale tra le offerte di impiego a Milano

Più letti

Nuovo appuntamento, il 25 marzo, con l’Inclusion Job Day, l’evento griffato Cesop che fa incontrare (ancora virtualmente) domanda e offerta di lavoro per persone con disabilità e appartenenti alle categorie protette. Per chi cerca un impiego è l’occasione di presentarsi alle aziende e conoscere posizioni aperte, consegnando il proprio cv, incontrando i recruiter, candidandosi ad annunci in linea con il proprio profilo.

Spazio anche a momenti di orientamento e webinar di approfondimento. Dal canto loro, le aziende possono illustrare la loro cultura inclusiva, incontrando candidati in target. Resta molto da fare: malgrado gli sforzi legislativi degli ultimi decenni, su tutti la Legge 381/1991 sul ruolo delle cooperative sociali di tipo B per l’inserimento lavorativo di persone disabili e la 68/1999 sul collocamento mirato, lo svantaggio nell’accesso al mercato del lavoro rimane notevole. Basti pensare che, dati Istat, appena un terzo scarso delle persone tra i 15 e i 64 anni ha un impiego.

MAI(DIRE)EUTICA
Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, concorso per 5 ostetriche

C’è tempo fino al 22 marzo per partecipare al concorso, indetto dalla Fondazione Irccs Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 5 collaboratrici professionali sanitarie – ostetriche, categoria D. Oltre ai soliti macro requisiti concorsuali, è richiesto il possesso di laurea in Ostetricia o diploma universitario di ostetrica e l’iscrizione al relativo Ordine. La selezione prevede la valutazione dei titoli e il superamento di tre prove d’esame: scritto, prova pratica e orale, in cui saranno accertate la padronanza nell’uso di apparecchiature e applicazioni informatiche e la conoscenza dell’Inglese. Info su policlinico.mi.it/lavora-con-noi.

FINTECH LA BARCA VA
Klarna, porte aperte a Milano per nuove risorse in vari dipartimenti

A pochi mesi dal lancio in Italia di “Paga in tre rate” e dall’inaugurazione dell’innovativo hub di Milano, la società fintech svedese Klarna (klarna.com), riferimento nei servizi di pagamento e acquisto, cerca nuove figure per rafforzare il suo organico, specie i dipartimenti engineering, commercial, product management e service delivery. È fondamentale una buona conoscenza dell’Inglese e, per i profili in ambito engineering, di una comprovata esperienza nel settore. La selezione rientra in un piano di espansione che prevede di raddoppiare l’organico del gruppo entro il 2022. In Italia Klarna propone contratti di lavoro a tempo indeterminato, con welfare aziendale e formazione on the job.

SALA, T’ASPETTO
Il Linguaggicreativi a caccia di organizzatore/organizzatrice teatrale

In attesa che le sale possano finalmente riaprire, il Teatro Linguaggicreativi di Milano cerca una figura professionale nell’ambito dell’organizzazione teatrale che si occupi di: sviluppare le idee della direzione artistica per tradurle in progetti e azioni concrete; creare reti con altre realtà; ricercare bandi nazionali e internazionali. Tra i requisiti: ottimo Inglese (un plus il Francese), formazione specifica nell’ambito dell’organizzazione teatrale e/o artistica ed esperienza pregressa; conoscenza dell’ambito e delle dinamiche teatrali, di circuiti e festival principali. Cv e lettera di presentazione a promozione@linguaggicreativi.it entro il 19 marzo. Impiego part time da aprile.

RAKE NEWS
Doppia opportunità per magazziniere e giardiniere tra città e hinterland

Savet, azienda senese specializzata nella progettazione e manutenzione di spazi verdi per privati e aziende, ricerca a Milano un magazziniere automunito con capacità di manutenzione e riparazione mezzi e attrezzature da giardinaggio. Titoli preferenziali: patenti C/E; manutenzione base di autovetture; esperienza in ufficio acquisti; uso pc. Info su monzaflora.it. La Giardineria Milanese è in cerca, invece, di un giardiniere esperto nel settore del verde ornamentale, con buon utilizzo delle principali attrezzature del mestiere e patente B; eventuali patentini (utilizzo fitosanitari, motosega, Ple) sono un plus. Si propone contratto a tempo indeterminato. Cv a job@lagiardineriamilanese.it.

ISTRUZIONI PER L’USO
Amri Italy cerca giovane diplomato tecnico per produzione farmaceutica

Amri Italy, realtà che si occupa di sviluppo e produzione commerciale in ambito farmaceutico, assume un operatore di produzione presso lo stabilimento di Rozzano, hinterland sud di Milano. La risorsa svolgerà operazioni di produzione descritte nel foglio di lavorazione, evidenziando eventuali anomalie/differenze; verificherà il corretto funzionamento di macchinari e attrezzature; registrerà i dati di processo e compilerà i documenti inerenti la produzione di competenza. Il profilo ideale è un giovane diplomato di istituto tecnico a indirizzo chimico, con due anni d’esperienza in reparti produttivi, disponibile a lavorare su turni, anche a ciclo continuo. I dettagli su careers.amriglobal.com.

In breve

Milano, le Comunali si giocano anche sul tema della maternità: posizioni a confronto

La festa della mamma è l’occasione per considerare come le istituzioni stiano lavorando per agevolare le maternità. Dalle interviste...