23.7 C
Milano
31. 07. 2021 21:51

#Milanochelegge, riscoprire tra le pagine la magia del Natale

Le migliori lettura a tema natalizio selezionate da Mi-Tomorrow

Più letti

AA.VV., Natale in giallo, Einaudi (248 pagine, 15 euro)

Se il Natale fatto di serenità, relax con i propri cari – siano essi famiglia o amici – fa per voi, ma solo fino a un certo punto… Allora, questa è la raccolta giusta da tenere sul comodino per i prossimi giorni! Intrighi, misteri, delitti, crimini e tutto ciò che di più giallo è stato scritto per accadere a Natale dalle penne di grandissimi maestri come Arthur Conan Doyle, Robert Louis Stevenson, Francis Scott Fitzgerald, ma anche Thomas Hardy, Saki e Amelia B. Edwards.

 

 

Zerocalcare, A Babbo morto. Una storia di Natale, BAO Publishing (80 pagine, 11 euro)

Cosa si nasconde dietro il business internazionale di Babbo Natale? No, con questo non intendiamo il business del Natale in sé, ma proprio la fabbrica tirata su dal vecchio barbuto, le condizioni di lavoro dei folletti, le anziane rider al servizio della Befana e i minatori sardi che si occupano di estrarre il carbone da inserire nelle calze. Se tutto questo vi sembra delirante è perché non avete letto questa favola natalizia realizzata da Zerocalcare!

J.R.R. Tolkien, Lettere da Babbo Natale, Bompiani (192 pagine, 14 euro)

Da una grande mente come quella dell’autore de Il Signore degli Anelli potevamo aspettarci solo una grande creatività: questo meraviglioso volume raccogliere tutte le lettere che ogni Dicembre Tolkien scriveva ai propri figli. Cosa contenevano quelle lettere? Illustrazioni e racconti fantastici in cui Babbo Natale narrava la vita al Polo Nord, insieme alle renne, ai pasticci combinati dal tenero Orso Bianco, le guerre intraprese dai goblin residenti nei sotterranei della casa e tanto altro ancora.

Adam Kay, Di turno la notte di Natale, Mondadori (156 pagine, 17 euro)

Stiamo tutti aspettando di lasciarci alle spalle questo 2020 così terribile e sembrano moltissime le cose che ci porteremo dietro, ciò che non dobbiamo dimenticare. Tra i tanti pensieri, anche chi ha lavorato giorno e notte come medici e infermieri, molti dei quali saranno sicuramente di turno anche il giorno di Natale. A tutti loro è dedicato questo libro, che raccoglie venticinque storie di altrettanti incidenti natalizi, a volte divertenti, a volte tragici e scioccanti.

Gianni Rodari, Le più belle storie di Natale, Einaudi Ragazzi (160 pagine, 19 euro)

Il 2020 – lo abbiamo già detto – è stato l’anno di Gianni Rodari: perché non concluderlo con un volume apposito da leggere insieme ai propri piccoli? Questa antologia raccoglie tutte le storie e le filastrocche a tema natalizio scritte dall’autore: Natale, Capodanno, Epifania, tutte festività che Rodari ha saputo narrare con poesie e filastrocche, il suo modo unico e geniale di vedere il mondo e farlo comprendere a tutti. A rendere questo volume ancora più prezioso da avere e da regalare, ci pensano le illustrazioni e una copertina laminata oro.

Charles Dickens (traduzione di Beatrice Masini), Canto di Natale, Rizzoli (101 pagine, 20 euro)


Potremmo dire che il Canto di Natale scritto da Charles Dickens lo conosciamo davvero tutti, se non fosse per le numerose trasposizioni televisive e cinematografiche. Sono però sempre troppo pochi coloro i quali hanno letto il racconto originale: per questo motivo, Rizzoli propone un volume da collezione, con l’elegante traduzione di Beatrice Masini e la copertina cartonata e illustrata magistralmente da Iacopo Bruno, per rendere davvero senza tempo questa storia che continua ad attraversare i secoli senza perdere mai il suo messaggio di generosità.

In breve

Olimpiadi, l’Italia ha una nuova freccia: Marcell Jacobs segna il record italiano nei 100 metri

Marcell Jacobs entra prepotentemente nella storia dell'atletica leggera italiana segnando un nuovo primato nazionale nei 100 metri alle Olimpiadi...