28.2 C
Milano
22. 05. 2022 18:27

Milano sempre più a portata d’uomo: in progetto l’allargamento dell’area pedonale Garibaldi-Gioia

Coima Sgr ha siglato un nuovo accordo con il Comune che prevede un ulteriore ampliamento dell'area pedonale Garibaldi-Gioia e l'introduzione di nuove zone 30

Più letti

L’area pedonale Garibaldi-Gioia che si sviluppa tra le omonime strade è già una delle più estese di Milano. Tuttavia, potrebbe ampliarsi ancora. Il Comune e Coima Sgr sono pronti a firmare una convenzione sul tema.

Nuova area pedonale Garibaldi-Gioia, cosa cambia?

L’obiettivo di Palazzo Marino è in pratica rendere pedonabile tutto lo spazio che si sviluppa intorno a Porta Nuova coinvolgendo la Biblioteca degli Alberi e appunto l’area intorno a corso Garibaldi e via Melchiorre Gioia.

area pedonale garibaldi-gioia

Scendendo nel dettaglio gli interventi previsti per l’ampliamento dell’area pedonale Garibaldi-Gioia prevedono:

  • l’ampliamento del parco intorno alla Biblioteca degli Alberi verso piazza Enaudi;
  • risistemazione di via Gioia nel tratto che separa le due parti del parco. Questo tratto potrebbe essere trasformato in una zona 30 e chiuso durante i weekend;
  • nuovi elementi di arredo urbano e nuove piantumazioni;
  • riqualificazione di via Bordoni attraverso la ripavimentazione dei marciapiedi e il prolungamento della ciclabile esistente;
  • il completamento della ciclabile tra via De Castilla e via Confalonieri;
  • sistemazione dell’asse di via Pirelli in direzione Stazione Centrale.

«Il processo di rigenerazione degli spazi pubblici dell’area Garibaldi, Isola, Porta Nuova si estende anche verso la Stazione Centrale e l’asse di Melchiorre Gioia – ha dichiarato l’assessore alla Rigenerazione urbana, Giancarlo Tancredi – secondo una visione coordinata e unitaria privilegiando la pedonalità, il verde pubblico e la mobilità ciclabile, seguendo il principio della connessione tra quartieri che è alla base delle politiche urbane della nostra città».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...