26.4 C
Milano
24. 05. 2022 17:59

La lotta al “parcheggio selvaggio” di Atm: sensori per stanare i trasgressori

A Milano è pronto a debuttare lo "smart parking". un aiuto per gli automobilisti alle prese con la ricerca di parcheggi, ma anche un'abile mossa per stanare i trasgressori. Ecco di cosa si tratta

Più letti

Le voci si rincorrono ormai da anni, ma ora c’è quasi la certezza. A Milano Atm inizierà ad utilizzare lo smart parking. Di che cosa si tratta? Di videocamere e sensori installate in prossimità degli stalli di parcheggio, utili ad indicare agli automobilisti attraverso un app dove sono presenti parcheggi liberi, ma anche a stanare i “furbetti” del “parcheggio selvaggio”.

Atm promuove lo smart parking: ecco quando entrerà in funzione

Non c’è ancora una data precisa per l’entrata in funzione dello smart parking, ma si pensa che possa essere tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023. Al momento Atm sta approfondendo diverse soluzioni su come applicarlo.

atm smart parking
atm

Tuttavia il “parcheggio intelligente” potrebbe essere un grosso aiuto per gli automobilisti alle prese quotidianamente con l’ardua impresa di trovare un parcheggio a Milano. Le videocamere o i sensori segnaleranno se il parcheggio è libero all’app che a sua volta potrà comunicare direttamente all’utente dove muoversi.

Le telecamere e i sensori comunicheranno costantemente con il software centrale indicando anche se la macchina in sosta ha effettuato o meno il pagamento, il quale avverrà attraverso l’associazione del mezzo alla targa.  «Il sistema – ha spiegato il direttore di Atm, Arrigo Giana – non mira tanto a sanzionare quanto a regolare, a creare un disincentivo alla irregolarità. E, dall’altro, a dare informazioni precise ai clienti sulle disponibilità. In questo momento stiamo effettuando sperimentazioni, l’orizzonte dello smart parking è fine di quest’anno, inizio del prossimo».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...