25.1 C
Milano
03. 08. 2021 16:54

Milano, la nuova M4 pronta a trasformarsi in una galleria d’arte

La società M4 lancia un bando, ma purtroppo c'è una parte che non piace proprio agli artisti...

Più letti

Tra non molto il primo tratto della M4, quello che unisce l’aeroporto di Milano al quartiere Forlanini, aprirà. La società M4, ha deciso così di lanciare un bando chiamato “Arte4” per permettere agli artisti di abbellire la metropolitana con opere d’arte di ogni genere: installazioni, sound, video design e tant’altro.

La proposta che non piace troppo agli artisti

C’è però un passaggio del bando che non piace troppo agli artisti: le opere devono essere realizzate gratuitamente. Non è previsto neanche un rimborso spese per i materiali. Così, 160 artisti hanno inviato una lettera al Comune e alla società M4 per porre l’attenzione sulla questione del finanziamento.

m4

«Nel bando non viene nemmeno preso in considerazione un finanziamento diretto o indiretto – ha detto a “Il Fatto Quotidiano” Stefano Pizzi, pittore, docente dell’Accademia di Belle Arti di Brera e tra i promotori della lettera –. È un momento molto difficile per tutto il mondo artistico e crediamo che questa sia una mancanza di attenzione».

Dalla società M4, per voce del presidente Fabio Terragni, si limitano ad affermare che «non sono previsti fondi in quanto non erano presenti né nel progetto originario del Comune, presentato nel 2013, né nel piano economico del “Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile” (Cipe)».

 

In breve

Festa per Adriana Grassi, il 5 agosto compie 105 anni

Raggiungere i centocinque anni di vita, di cui tredici in una Rsa, non è cosa da poco. Se poi...