26.4 C
Milano
24. 05. 2022 16:40

Piazza Cordusio: niente restyling nel 2021, colpa… del tram 

Si è rivelato più complesso del previsto spostare i binari delle sei linee coinvolte

Più letti

Non ci sarà nessun restyling di Piazza Cordusio a Milano nel 2021. Ripensare la piazza, più a misura d’uomo, si è rivelata impresa più ardua di quanto previsto a causa delle sei linee del tram e delle rispettive corsie dei binari, che hanno dato non poco filo da torcere ad architetti, ingegneri e messi comunali. 

Piazza Cordusio non cambia, almeno per il 2021 

La riqualificazione di Piazza Cordusio era stata pensata e lanciata in pompa magna nel 2019. La pandemia ha ovviamente rallentato tutto ma anche una volta tornati a pieno regime, si è rivelato difficile riposizionare le sei linee dei binari del tram, oltre al fatto che la convenzione tra Comune e investitori privati ha richiesto mesi di trattative. Siamo quindi a quota due, come gli anni di slittamento sul programma iniziale. 

In cosa consiste il progetto

Il progetto prevederebbe il ritorno all’originaria forma ellittica della piazza, con pedonalizzazioni e una vera e propria rivoluzione del traffico. Un investimento da otto milioni di euro, metà dei quali arriveranno dagli oneri di urbanizzazione versati al Comune nell’ambito del restauro dei palazzi storici. L’altra metà, invece, dai privati che hanno investito e stanno investendo sugli edifici interessati. E quindi Generali Re, Hines, Savills e Dea Capital per il fondo cinese Fosun. L’assessore all’Urbanistica, Pierfrancesco Maran, ha spiegato che «rispetto a quanto pianificato sulla gestione dei lavori da parte dei privati, si è poi deciso di affidarli ad Atm e questo, insieme ad alcune revisioni del disegno iniziale, ci ha costretti a rivedere i tempi». L’ipotesi oggi è partire a giugno 2022 per chiudere in un anno.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...