20.3 C
Milano
27. 05. 2022 04:52

Bonus Terme in Lombardia: che cos’è, come ottenerlo e dove spenderlo  

Più letti

Il decreto del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, tra le altre cose, ha previsto un bonus terme da 53 milioni di euro. Ma che cos’è questo bonus? E soprattutto, in cosa consiste e come si può fare per ottenerlo? In sintesi, si tratta di risorse economiche a disposizione dei cittadini per l’acquisto di servizi termali accreditati. È rivolto a tutti i maggiorenni residenti in Italia, senza limiti di Isee e di nucleo familiare: «Si tratta, in particolare, di un intervento che mira a sostenere un settore particolarmente colpito dall’emergenza covid» si legge nel documento.

Bonus terme in Lombardia, dove si può spendere e quanto vale il bonus

Per scoprire l’elenco di tutti i centri termali lombardi dove poter spendere il bonus bisognerà aspettare che il ministero comunichi, sui i siti internet del Mise e di Invitalia, gli stabilimenti accreditati. Intanto, però, quello che si sa è quanto vale il bonus: i cittadini potranno usufruire, per una volta soltanto, uno sconto del 100% sul prezzo d’acquisto dei servizi prescelti, fino a un massimo di 200 euro.

Come prenotare

Per prenotare il proprio bonus terme bisognerà attendere l’apertura delle prenotazioni sui siti del Ministero e di Invitalia, fino all’esaurimento delle risorse stanziate. La prenotazione ha un validità di 60 giorni dalla sua emissione; i servizi prenotati dovranno essere usufruiti entro tale termine.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...