22.7 C
Milano
18. 05. 2022 01:56

È sempre più una movida violenta a Milano: 6 ragazzi accoltellati nel giro di poche ore

Un sabato notte caratterizzato da aggressioni e accoltellamenti: a Milano è sempre più una movida violenta

Più letti

Ci risiamo. Il weekend ha ancora una volta lo stesso protagonista: la movida violenta. Questa notte nell’arco di poche ore 6 ragazzi sono rimasti vittime di aggressione. Tutti hanno riportato ferite di armi da taglio.

Movida violenta, il racconto di una notte di follia

I fatti si sono concentrati tutte nelle vie della movida tra Porta Garibaldi e i grattacieli di Porta Nuova. Il primo caso è avvenuto intorno a Gae Aulenti dove un 18enne è stato ferito, per fortuna solo superficialmente, con un coltello. Aggressione più grave invece in via Fratelli Castiglioni, a pochi metri dal primo caso, dove un ventenne è stato pugnalato alla gamba e trasportato in codice rosso al Niguarda.

Movida violenta

Solo sei minuti dopo un’altra chiamata da via Tocqueville, seguita subito dopo da un intervento in corso, dove ancora una volta un 19enne ha riportato una ferita da arma da taglio al braccio. L’ultimo episodio invece ha riguardato un gruppo di minorenni in viale Pasubio: sarebbero stati accerchiati e malmenati per sottrarre loro portafogli e cellulare. Ad avere la peggio un 15enne accoltellato sul gluteo.

Di tutti questi casi per ora non c’è traccia degli aggressori. La polizia indaga, ma la movida violenta a Milano è sempre più fuori controllo.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...