3.8 C
Milano
10. 12. 2022 10:48

Rave Party: il municipio 3 dice no ai controlli notturni contro i raduni organizzati illegalmente

Nessun controllo al Parco Lambro e nei quartieri Feltre, Ciminano e Crescenzago: «Siamo contrari all’applicazione della legge?»

Più letti

Nessun controllo al Parco Lambro e nei quartieri Feltre, Ciminano e Crescenzago per i rave party e gli schiamazzi notturni. Questa la decisione presa dal Municipio 3 in un recente Consiglio.

Rave Party e schiamazzi notturni, il Municipio 3 dice no ai controlli 

L’accaduto è stato denunciato da Marco Cagnolati, Consigliere del Municipio 3 e Capogruppo di Forza Italia. Il quale, con un post su Facebook, ha condiviso l’audio della seduta del Consiglio del Municipio 3 dove viene rigettata la sua richiesta: «Sembra assurdo ma purtroppo è la triste realtà, la maggioranza del Municipio 3 ha bocciato la richiesta che ho presentato di aumento controlli in orario notturno del Parco Lambro e zone limitrofe a seguito di veri e propri Rave che vengono organizzati, come purtroppo in altre aree della nostra città, a cadenza regolare quasi ogni weekend – si legge nel suo post – il tutto nell’illegalità ed abusivismo più totale, tenendo svegli fino alle 04-05 di mattina tutti i residenti dei caseggiati circostanti».

rave party abusivo

La richiesta di controlli in orario notturno respinta

Marco Cagnolati prosegue: «Respinte quindi tutte le richieste presentate (identificazione dei responsabili, sequestro dei mezzi, presidi da parte delle forze dell’ordine, aumento controlli in Q.re  Feltre e limitrofi – Cimiano e Crescenzago). Assurde le motivazioni che potete ascoltare nell’estratto del dibattito». In particolare Cagnolati definisce «raccapriccianti» le frasi legate all’essere contrari all’applicazione dell’azione penale a contrasto di questo tipo di fenomeni: «Si sarebbe quindi contrari all’applicazione della legge? – si chiede il consigliere – dovrebbero andare a dirlo alle persone che si ritrovano la mattina il parco devastato dopo una notte in cui non hanno potuto chiudere occhio».

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...